Albergo Ristorante il Giardino: un’ottima base per una vacanza sul Gargano

Cos’è che, per voi, trasforma una vacanza da “normale” a “ripartirei subito”?

Per me sono, senza dubbio, le persone e la loro accoglienza, ma anche il poter soggiornare in un posto bello e tranquillo.

marco e giacomo al giardino

Bello e Tranquillo. L’Albergo Ristorante il Giardino, a Lido del Sole, nel territorio di Rodi Garganico, è proprio un posto così: bello e tranquillo, oltre che gestito da persone affabili e disponibili.

Vi abbiamo soggiornato una settimana, alla metà di giugno. Abbiamo scelto la sistemazione più semplice (ed economica!): la casetta in legno, che per i miei bimbi è un mondo di divertimento infinito, col parchetto giochi proprio davanti, ma ce n’è per tutti i gusti. E i buongustai. Scopritene di più!

silvia ceriegi al giardino

Il Giardino di Lido del Sole: come è strutturato

albergo il giardino insieme

Il ristorante-pizzeria

Ma faccio un passo indietro, così capite meglio come è strutturato Il Giardino, così potete scegliere anche voi la sistemazione che è più nelle vostre corde. Alla fine dell’abitato di Lido del Sole, in direzioni Rodi, trovate l’insegna Il Giardino: imboccate la stradina e vi trovate davanti, sulla sinistra, il primo edificio. Si tratta del ristorante-pizzeria, quello da cui tutto ha avuto origine nel 1985. Se la giornata o la serata non sono fredde, godetevi il pranzo o la cena in terrazza, magari ad uno dei tavoli vista piscina, perché il cibo è ottimo, ma anche la location ha il suo fascino. Senza nulla togliere alla sala interna, ma la terrazza è la terrazza…

accesso alla piscina albergo il giardino

La piscina

Proseguendo, troverete un grande parcheggio e, sempre sulla sinistra, una bella piscina: sia piscina grande per nuoto adulti, che, affiancata, una piscinetta per i bimbi o per stare con i piedi a mollo. Alla piscina troverete Leo, il bagnino, che dopo la settimana trascorsa in simbiosi col toparco (che dal sabato al venerdì è sempre stato l’ultimo ad andarsene (da patto con la madre, io, che poradonna deve pur sopravvivere!).

persone in piscina al giardino

La piscina è un luogo calmo (ehm, senza il Toparco, con lui un po’ meno!), rilassato, l’ideale per il dopo spiaggia o per quando avete bisogno di una giornata a ritmo lento. Vi si accede da un cancello ed è recintata, per cui nessuna paura per i bambini, quando siete negli altri ambienti dell’hotel; circondata da piante fiorite e vi sono lettini ed ombrelloni in abbondanza, oltre ad un locale adibito a WC e doccia, perfetto se volete godere anche dell’ultima giornata di vacanza e andare via in serata, dopo aver già lasciato la stanza.

piscina albergo il giardino

La “zona notte”

Uscendo dal cancello della piscina, attraversate il parcheggio e, davanti a voi, troverete altri due cancelli: uno pedonale e uno carrabile: qui entrerete nella “zona notte”. Tra ulivi e alberi da frutto, troverete: davanti a voi l’edificio dedicato a residence, con appartamenti più o meno grandi.

residence albergo il giardino

Più avanti, sulla destra, la struttura più grande, che è l’hotel vero e proprio, con le camere; invece sulla sinistra del residence, troverete un piccolo parco giochi su cui si affacciano delle casette in legno e alcune case mobili, una sorta di piccolo villaggio inserito all’interno del parco dell’albergo.

hotel il giardino

A farla da padrona è la tranquillità: la zona è silenziosissima (quando non ci sono i fratelli Fagiolini, di più!) e spetta solo a voi scegliere la sistemazione che più si adatta alleesigenze del vostro gruppo di viaggio. Noi abbiamo capito che i fratelli Fagiolini si divertono maggiormente in una casetta, ma soprattutto in veranda e negli spazi circostanti, per cui siamo sempre ben disponibili a rinunciare a qualche piccola comodità per avere i figlioli più tranquilli e contenti.

casetta di legno albergo il giardino

Che poi, più che di comodità, potemo parlare di piccoli lussi. La nostra casetta è stata pulita (pavimenti, bagno e sistemazione letti) tutti i giorni; abbiamo utilizzato la cucina solamente un paio di volte, perché anche soggiornando in casetta avete la colazione al ristorante dell’albergo: una colazione a metro zero, con la frutta della zona, le brioches immense nelle quale il Topacomino si tuffava, uscendone vincitore, e i dolci ancora tiepidi sfornati dalla signora, che si alza alle 5 per prepararli ogni mattina, insieme alla frittata. Roba da perder la testa e da far restare i cibi più convenzionali sul tavolo del buffet.

ristorante albergo il giardino

Il cibo a metro zero

Se decidete di soggiornare al Giardino (fatelo, per fare una vacanza di bel mare sul Gargano e/o per girare il Gargano), è un posto estremamente comodo, oltre che bello e rilassoso, vi consiglio, assolutamente, di provare anche il ristorante, per il quale i clienti dell’albergo (e del residence e delle casette) hanno uno sconto del 10%. Noi abbiamo assaggiato in antperima il nuovo menù. Stre-pi-tosoooooo! Anche qui, come per la colazione, comanda il metro zero, i prodotti locali di qualità eccelsa sono valorizzati da cotture e preparazioni semplici e gustose. Non preoccupatevi di mangiare qualcosa in più, la vostra digestione andrà liscissima. E questo è sinonimo di qualità davvero alta. Poi c’è Gabriele, che è sommelier e vi consiglierà le bottiglie giuste da abbinare ai vostri piatti. Scoprirete con lui che sul crudo (rigorosamente dell’Oasi Gargamelle!) ci vorrebbe il rosso… ma magari, come noi, vi lascerete comunque andare ad un calice di bollicine garganiche!

giardino lido del sole passaggio pedonale

Il passaggio a mare e la navetta

Il Giardino possiede un comodissimo passaggio a mare: un vialetto privato pedonale che vi consentirà di raggiungere la spiaggia a piedi in meno di 10 minuti, evitando la strada principale e “tagliando” il paese. Tuttavia Gabriele e Michele saranno disponibili ad accompagnarvi in spiaggia con la navetta dell’albergo la mattina entro le 10, attorno alle 13 e alle 19. Beh, questi sono gli orari “fissi”: in realtà, vi basterà fare uno squillo per farvi accompagnare o riprendere in qualsiasi momento della giornata.

 

particolari albergo il giardino

E il Gargano?

Partendo dal Giardino, potrete girare il Gargano con tutta calma. In questo articolo trovate i miei consigli e le nostre esperienze, ma presto arriveranno un po’ di dettagli in più. Alla prossima!

Vacanza nel Gargano di una settimana o due: cosa vedere e come organizzarsi

Per l’estate 2017 l’Albergo Ristorante Il Giardino offre il 10% di sconto ai lettori di Trippando, scrivendo direttamente all’indirizzo info@albergoilgiardino.com e dicendo che vi manda Trippando.

 

 

Related Images