Camping Krk: dove la libertà si unisce con la comodità

Siamo ormai habitué della Croazia: quella di fine giugno-inizi luglio è stata la nostra quinta volta, la terza a Krk (siamo stati anche a Losinj, però quello è un altro post!), ma la prima in casa mobile.

vista su krk dal camping krk

Uno dei motivi per cui io e il consorte amiamo la Croazia è perché è un posto molto libero, che talvolta può diventare selvaggio -se lo si vuole. A noi piace però viaggiare comodi, oltre che selvaggi. Molto comodi, alle volte!

cocktail piscina camping krk

Con un bimbo piccolo ed uno piccolissimo non credevamo fosse possibile e invece siamo riusciti a conciliare libertà e comodità, per una vacanza davvero al top. Come? Scegliendo un campeggio a 5 stelle ed un tipo di alloggio, la casa mobile, che avevamo già sperimentato un paio di anni fa in Corsica, e che anche stavolta si è rivelata una scelta davvero azzeccata.

spiaggia camping krk

Il Camping Krk, ad un paio di chilometri dal centro della cittadina di Krk, sull’isola omonima, è un 5 stelle davvero bello, non enorme, decisamente sostenibile e a portata di famiglia.

piscina bimbi camping krk

È direttamente sul mare, offre la possibilità di praticare vari sport, ha animazione per bambini e adolescenti e piscine per ogni gusto, compresa una, da bimbi, con due scivoli colorati. Manco a dirlo il Toparco ci sarebbe stato ventiquattr’ore su ventiquattro!

piscina tramonto krk

All’interno del Camping Krk, il nuovo Bellavista Premium Village è il 5stelle del 5stelle, con sessantatre case mobili appena inaugurate e attrezzate di tutto punto, piccole ed accoglienti al loro interno e con bellissime verande super attrezzate (tavolo e sedie, oltre a due lettini prendisole), che invitano a star fuori e a tirar tardi. Ve ne sono di tre tipi: le romantiche, giuste per due, le standard, per 4-6 persone, con due camere, due bagni e un divano letto e le family, che possono accogliere fino a otto persone (le uniche a non avere la vista mare, ma intorno ad un carinissimo palyground). I clienti del Bellavista Premium Village hanno una piscina dedicata, nel centro del villaggio, con servizio gratuito di noleggio asciugamani e un posto auto coperto riservato, all’ingresso del villaggio (rigorosamente pedonale).

piscina bellavista premium village

I bagagli vengono portati alla casetta con una macchinina elettrica e check in e check out vengono effettuati all’ingresso del villaggio, riducendo al massimo i tempi di attesa rispetto alla reception “generale” del campeggio.

reception bellavista premium village

Riguardo i servizi, abbiamo testato e approvato a pieni voti:

  • la Taverna Politin: ottima cucina e ottimo rapporto qualità-prezzo; non male la pizza ed eccellenti i centrifugati,

riblja plata

  • il Beach Bar: location da sogno, atmosfera elegante, prezzi assolutamente contenuti per bevande e gelati,
  • le piscine, che sembrano sospese tra cielo e mare,
  • i bagni (sì, siamo andati a curiosare anche se ne avevamo due in casa mobile): quelli principali sono nuovi di pacca, meravigliosi, oltre che ben tenuti, e vi è anche la possibilità di riservare il proprio bagno per tutta la durata del soggiorno,
  • il mare, davvero a pochi passi dalle case mobili e dalle piazzole, alcune delle quali sono davvero “piedi nell’acqua” e fanno venir voglia di passare al camper (la tenda per ora noi, coi piccoletti!) o al caravan: magari prima di fare l’acquisto conviene “provare” a noleggiarlo e vedere come va!

spiaggia cementata krk

Poiché il campeggio è frequentato per il 60% da tedeschi, l’animazione del dopo cena per i bimbi è ad “orari tedeschi”, ovvero a quella che per gli italiani è l’ora di cena o poco prima.

visione campeggio krk

Se siete in viaggio con bambini piccoli, ricordatevi di portarvi pannolini e omogenizzati da casa o di cercarli nei supermercati del centro, perché il mini market (aperto dalle 7 alle 21) ne è, ahimé sprovvisto, anche se credo per poco, perché l’ho fatto presente e la mia osservazione è stata benevolmente accolta.

Siccome ho io ne ho avuto bisogno, vi dico anche che a cinque minuti d’auto dal Campeggio, nei pressi del centro della cittadina di Krk, c’è un pronto soccorso turisticodove il mio mal d’orecchi è stato curato con estrema competenza ed in tempi rapidissimi.

Che dire? Non abbiamo fatto in tempo a tornare a casa, che già abbiamo voglia di pianificare il nostro prossimo soggiorno in Croazia! È da un po’ di tempo che accarezziamo l’idea di una vacanza in camper. Come vi ho detto poco fa, però, siamo amanti della comodità: chissà che non ci decideremo di noleggiarne uno sul sito di Campanda. Sul sito ce ne sono diversi belli e superaccessoriati e a prezzi niente male! Beh, è ancora presto per prenotare, ma dopotutto, farsi un’idea delle varie offerte con parecchio anticipo non è mai sbagliato!

E se il camping non fa per voi? Lì a due passi c’è anche uno spendido hotel!

Hotel Valamar Koralj a Krk: un’esperienza romantica anche con i bambini

Related Images