Chi Sono

Silvia Ceriegi, classe ’79, chimico industriale. Mamma di Marco e Giacomo e moglie di Enrico. Sono un’appassionata viaggiatrice ed una curiosa di natura.

CFOHQUwWMAENLKc

Sono la voglia di viaggiare, impossibile da esaudire in quel momento, e la passione per la scrittura, che nell’estate  del 2011, al settimo mese di gravidanza, mi portano ad aprire Trippando.  Nasce come un piccolo blog, personale ed amatoriale, ma resiste alla nascita di mio figlio Marco ed alle notti insonni. Allora mi rendo conto che per me è qualcosa di più di un semplice svago.

Per avere sempre materiale fresco da condividere, decido di aprire Trippando a chiunque abbia voglia di viaggiare e belle storie da raccontare. Ne deriva ciò che è ora: un portale poliedrico e indipendente su cui trovare consigli di viaggio  360°, scritti da viaggiatori appassionati.

Nel 2013 il tema “viaggi di famiglia” mi è sempre più caro e decido di aprire anche Mammaciporti, blog dedicato esclusivamente alle esperienze di viaggio con bambini.

Non potendo sempre essere in viaggio e pur avendo una formazione di tutt’altra natura (sono laureata in chimica industriale), scrivere e parlare di viaggi e di turismo è ciò che più mi piace fare. Ho organizzato diversi blogtour, sia a livello italiano che internazionale e sono stata relatrice alla Borsa del Turismo Termale e Sportivo 2012, all’Italian Travel Blogger Meeting 2014 e al Fashioncamp 2016.

Nel 2015 ho svolto una docenza all’interno del Workshop Travel Blogger nell’ambito del Master in Digital Marketing for Tourism and Events Management della Bologna Business School e nel 2017 ho tenuto la docenza “Fare Blogging” all’interno del Master in Web Communication e Social Media per Giornalisti e Comunicatori dell’Università di Parma.

Sono autrice del manuale “Sei un blogger? Viaggia sponsorizzato!” e del libro “Pillole di Blogging“.

Dal 7 luglio 2017 Trippando è il mio lavoro: ho lasciato un contratto a tempo indeterminato nella Pubblica Amministrazione per diventare imprenditrice e far crescere ancora di più questo blog e, insieme, la mia persona.