Con Aury in Scozia: un viaggio da fare con gli occhi (parte 2°)

Share it now!

Ecco la seconda parte delle avventure scozzesi di Aurora Domeniconi, blogger di Aury’s Passions e scrittrice di “Un viaggio da fare con gli occhi”. Ci sono anche un pò di buoni consigli per l’organizzazione del viaggio. Buona lettura…e non finisce qui!

Non avendone avuto abbastanza, approfittando di un’altra eccezionale offerta nel 2009 replichiamo e torniamo in Scozia. C’è tantissimo che non abbiamo visto nel corso del nostro primo viaggio e occorre rimediare a questa carenza; c’è anche più di un luogo che vale la pena rivedere, per cui l’itinerario è presto delineato. Anche in questo viaggio privilegiamo le espressioni più selvagge e incontaminate della natura, alternate ad affascinanti castelli e ruderi; ormai abituate alla guida a sinistra, anche questa volta noleggiamo un’auto (consiglio vivamente Celtic Legend) e per non dover perdere tempo prezioso nella ricerca di una sistemazione per la notte prenotiamo tutti gli alloggi direttamente dall’Italia (è molto utile in tal senso il sito Scottish Accommodation). Poiché il whisky è uno dei prodotti più rinomati di Scozia, questa volta decidiamo di non farci mancare la visita a una distilleria: la nostra scelta ricade sulla famosa Glenfiddich, situata nella regione del whisky, lo Speyside.

La parte orientale della Scozia – tra St Andrews, Aberdeen ed Elgin – ci colpisce molto per la sua bellezza; qui, nei pressi di Stonehaven, si trova uno dei luoghi che preferisco in assoluto: Dunnottar Castle. E’ un castello di cui sono rimaste solo le rovine da visitare, ma essendo arroccato su una roccia a picco sul mare offre uno scenario davvero unico, che a me è rimasto nel cuore. Ci si arriva tranquillamente in macchina e vi si accede con una breve passeggiata dal parcheggio; oppure, se siete fortunati e trovate condizioni atmosferiche favorevoli, potete partire a piedi da Stonehaven e godervi una splendida passeggiata panoramica di 45 minuti.

Un altro dei miei castelli preferiti è Eilean Donan Castle. Situato nei pressi di Dornie, sulla strada che porta all’Isola di Skye, questo castello è forse il più famoso di Scozia o per lo meno il più fotografato. Posto sul punto di incontro di tre grandi loch, reso accessibile da un ponte di pietra, circondato da un paesaggio fenomenale, Eilean Donan lascia ai visitatori un ricordo molto suggestivo del fascino della Scozia.

Le avventure scozzesi di Aurora non finiscono qui…stay tuned!


Share it now!