Consigli di viaggio per partenze last minute: 5 cose da avere a portata di mano

Quando si parte per un viaggio lungo, magari le classiche “ferie estive” all’italiana, è normale essere sempre organizzati nei minimi dettagli. Diverso è quando si parte per un weekend, magari decidendo la meta all’ultimo minuto, a seconda delle previsioni del tempo o di un’offerta last minute acchiappata al volo. In questi casi, occorre non farsi prendere dal panico ed essere sempre pronti e scattanti per la partenza. Come? Seguendo, semplicemente, questi 5 consigli per non dover perdere tempo prima di un viaggio, oppure ritrovarsi con dei problemi che fanno capolino.

I 5 elementi essenziali per una partenza last minute

Il portadocumenti

Il portadocumenti è un elemento essenziale per chi decide un viaggio all’ultimo minuto. Un portadocumenti dove tenete raccolti tutti i documenti vostri o della vostra famiglia è un solo oggetto da ricordarsi anziché cento carte, cartine e cartette. Tenetelo sempre nello stesso posto: vi basterà recuperarlo, infilarlo in borsa o nella tasca esterna del trolley e zac! Avrete il necessario a portata di mano!

L’assicurazione

È sempre bene farla, l’assicurazione di viaggio per tutte le destinazioni. Se per un viaggio lungo estivo ci viene naturale sottoscriverne una; è invece per i city break autunnali o invernali (o anche per le settimane bianche!) che ci può essere più utile. Allianz Global Assistance offre polizze adatte a tutte le esigenze e ad ogni tipologia di viaggio e di viaggiatore. Visitate il loro sito web e… non ci pensate su troppo!

L’auto

I controlli periodici alla vostra auto sono anch’essi necessari, se siete tipi da “esco dall’ufficio e guido fin dove ho voglia”. Per l’autunno e l’inverno, inoltre, attenzione ai pneumatici: dal 15 novembre al 31 marzo su superstrade e autostrade è obbligatorio averli da neve, oppure viaggiare con le catene a bordo. Mi raccomando: un errore potrebbe costarvi caro e, soprattutto, ne potrebbe andare dell’incolumità vostra e di chi viaggia con voi!

I medicinali

Non so voi, ma a me viene più naturale portarli via per un weekend autunnale che per una vacanza estiva di due o tre settimane. Quando sono in giro i virus dell’influenza, avere un piccolo “pronto soccorso” in valigia è sempre utile. Come fare per avere l’occorrente a portata di mano? Io faccio così: tengo divisi quelli d’emergenza (che saranno quelli da portar via) da quelli specifici. In questo modo, mi basta trasferire i primi dalla scatolina dove si trovano in un portatutto e… fatto!

Trucco e parrucco

Non so voi, ma io tengo anche a casa le mie attrezzature base per il trucco e per la cura di viso, corpo e capelli in un beauty case: in questo modo partire senza preavviso rimane semplicissimo. Basta prelevare il beauty, metterlo nel trolley e… mancano solo i vestiti, ma quelli sono un capitolo a parte!

Related Images