Cosa fare a ferragosto (e dintorni) nelle nostre città

È il 10 agosto e fuori dalla mia finestra sta diluviando. Non sembra proprio di essere ad un passo dal ferragosto, quando le città si svuotano ed il caldo è ai limiti dell’insopportabile. Era così fino a ieri, almeno qui da me. Egoisticamente, spero che quest’acquazzone porti via un po’ di afa e di umidità, perché il mio pancione si fa pesante e non ce la fa più a sopportare le temperature percepite al di sopra dei 40°C.

Ma veniamo a noi e al tema #insiders che vi avevamo proposto per l’estate: cosa fare nel periodo attorno a ferragosto nelle nostre città. Nonostante il caldo, le ferie, la mancanza di attenzione che porta con sé l’estate, c’è stata una bella partecipazione e questo mi fa davvero piacere.

Cosa fare a FERRAGOSTO nelle nostre città

A settembre riprenderemo a pieno ritmo sia con il progetto #insiders che con le Pillole di TravelBlogging. Io, nel frattempo, sto lavorando ad una “pillolona”. Volete la sorpresa o vi do qualche anticipazione?

Ma ritorniamo a noi [nonostante l’afa se ne sia -da qualche ora- andata, il mio cervello continua ad essere annebbiato e le idee continuano ad accavallarmisi in testa più del mio solito]: i vostri racconti di #insiders su cosa fare a ferragosto nelle nostre città.

Da nord a sud della Penisola:

– Chiara di Viaggiando S’Impara ci porta a guardare le stelle (e anche a fare tante altre interessanti attività) in Trentino.

Photo credits: muse.it
Photo credits: muse.it

– Camilla de La Cascata dei Sapori ci propone una ricca scelta di attività rigorosamente open air per trascorrere ferragosto nel suo paese, Cartosio, in Piemonte.

picnic per ferragosto a cartosio– Paola de La mia Famiglia Sensational ha un paio di consigli per chi rimane a Bergamo  a Ferragosto: Parco della Trucca o Val Vertova?

val vertova– Per chi rimarrà a ferragosto a Torino, le attività da fare sono davvero molteplici e di ogni genere: ce le segnala qui Rosy di Invacanzadaunavita e qui Laura di Rotta su Torino. Non avrete davvero che l’imbarazzo della scelta!

torino

Stefania di Girovagando con Stefania ci racconta invece una La Spezia deserta a ferragosto, ma comunque una città gradevole dove potersi rilassare.

La spezia dal mare– deserta anche la mia Pisa a ferragosto. Ma per questo, forse, più affascinante e godibile, almeno per chi la vive affollata il resto dell’anno.

pisa piazza duomo– Come scrive Amina di My Day Worth, a Siena il ferragosto è palio, palio e poi di nuovo palio. Come darle torto?

palio di siena

– Se siete nelle Marche a Ferragosto, i consigli di Marta di Viaggi e Sorrisi sono molti e per tutti i gusti.

san-michele3– Rimanendo nelle Marche, molti sono i festival che animano la zona del Piceno nel periodo di ferragosto, come ci segnala Luisa di Italia con i bimbi.

templaria-8– E poi c’è Roma, la città eterna. Con un occhio rivolto ai più piccoli, ci racconta cosa fare ad agosto a Roma Micaela de Le Nuove Mamme; Anna di Profumo di Follia dispensa invece consigli su cosa fare a ferragosto a Roma a seconda che sia la nostra prima visita o che si conosca già la capitale. Anche le proposte di Lucia di Mondovagando sono tantissime. La mia preferita? Lasciare la città in direzione del litorale, dove trascorrere un ferragosto romano-marinaro speciale. La nostra organizzatissima Claudia, autrice de La Bussola e il Diario, dispensa 10 consigli (anche pratici, come è suo solito e nostro comodo!) su cosa fare a Roma in estate.

estate-romana-con-fuochi– Infine Rosaria de La Valigia di Cassandra ci porta a ferragosto nella sua Pompei, dove le proposte per chi resta in città sono davvero tantissime.

pompei_festival

E voi, dove sarete quest’anno a ferragosto? Raccontatecelo su Facebook o Instagram con l’hashtag #trippandobeach: aspettiamo le vostre foto per ricondividerle dai nostri account. In cambio riceverete la trip-cartolina dell’estate. Non sapete cos’è? Leggete qui e scoprite come riceverne una direttamente a casa vostra!

Se avete un po’ di tempo per leggere o studiare e avete un blog (o volete aprirne uno), che ne dite di acquistare il mio manuale “Sei un blogger? Viaggia sponsorizzato!“: un’ottima compagnia per iniziare a progettare viaggi futuri a costo zero!

manuale-compra-ora1Come al solito, chiedo scusa se mi sono dimenticata qualche post (vi ricordo che per essere presenti nei post riassuntivi del progetto #insiders dovete ricordarvi di inserire il link al vostro articolo nell’articolo che annuncia il tema del mese!)

Related Images