Dove dormire a Santorini: la nostra esperienza al Kastelli Resort

La migliore sistemazione alberghiera a Santorini è un hotel con affaccio sulla caldera in uno dei tanti villaggi come Firá, Imerovigli, Oia. Questo tipo di sistemazione garantisce panorami mozzafiato unici al mondo ma sicuramente comporta dei costi non indifferenti. Una alternativa altrettanto gradevole può essere quella di scegliere un hotel sulla spiaggia. Se si vuole fare una vacanza rilassante passando qualche giorno al mare vi consiglio di scegliere Kamari, una località balneare a 15 minuti di autobus da Firá. Kamari è una località di villeggiatura situata nella parte orientale di Santorini dove le coste si presentano più morbide e sabbiose, con spiagge scure e formate da ciottoli lavici. Qui è presente anche un piacevole lungomare lastricato e chiuso al traffico, punteggiato da numerosi ristoranti, taverne e negozietti.

Nella parallela al lungomare, in posizione tranquilla, a circa 200 metri dalla spiaggia, sorge  Kastelli Resortun hotel appartenente alla catena Small Luxury Hotels. Non appena si varca la soglia del Kastelli Resort la sensazione è di entrare in una piccola cittadella del benessere, una vera oasi di pace da cui non si vorrebbe più uscire. Tra palme, bouganville e piscine il relax è assicurato. Il resort rispecchia in pieno i canoni dell’architettura cicladica. Fatta eccezione per la reception, di per sé l’hotel non presenta nulla di eccessivamente lussuoso, è molto semplice, pulito nelle forme e lineare. A disposizione degli ospiti ci sono 4 piscine di varia grandezza, una spa con sauna, un campo da tennis in terra battuta, una biblioteca da cui attingere libri e riviste, spazio coiffeur e palestra.

Le stanze, nella loro semplicità, sono molto belle e curate in ogni dettaglio. Rispecchiano in pieno lo stile tipico delle isole Cicladi. I colori dominanti sono il bianco e l’azzurro.  La camera assegnataci era una doppia superior, arredata con gusto, tinteggiata nei toni pastello e con un letto con basamento in muratura. Una particolarità è data dalle pareti imbiancate a calce e dalla doppia vista sul giardino e sulla piscina. Ma la sorpresa più grande è aprire il balcone e accedere al patio privato con vista piscina. Sotto il patio e attorno all’area piscina ci sono diversi lettini dove rilassarsi e prendere il sole.

Ma passiamo alla colazione, il momento dolce della giornata. La colazione è buona e abbondante e si fa la mattina dalle 8 alle 10 all’interno del bel porticato affacciato sulla piscina. Noi eravamo in regime di mezza pensione e dunque avevamo anche la cena. La cena si tiene dalle 7 alle 10 di sera sempre sotto il grande porticato del Kastelli Resort ed è a la carte con quattro portate a scelta. Nonostante io prediliga le cene a buffet, devo ammettere che le ho trovate molto romantiche. La cena è a lume di candela e l’atmosfera è unica ed elegante.

Il Kastelli Resort lascia un buon ricordo ma anche tanta voglia di ritornare! Se anche voi volete prenotare in questo splendido posto, cliccate qui!

Assicurazione di viaggio economica: perché scegliere Amerigo e un codice sconto per voi

Related Images