La primavera in valigia: i must have del 2017

Righe, fiori, colori pastello. Questa è la primavera, per me, se penso a cosa mettere in valigia, ma anche a cosa indossare durante le gite fuori porta ed i pic nic, che con la bella stagione si moltiplicano.

PRIMAVERA 2017 COSA METTERE IN VALIGIA

Qui in Toscana la primavera sembra già alle porte: il mio bisnonno pescatore era solito dire che il 21 febbraio era “primavera in mare”. Fin da piccola, da quella data, iniziavano ad incrementare esponenzialmente i pomeriggi passati sul lungomare a Viareggio (o al Lido o al Forte…).

Lo stesso facciamo noi coi bimbi. Ma loro sono maschi, sono attivi e vivaci: la passeggiata va bene solo se con bici, monopattino, pattini o auto da radiocomandare; altrimenti si va in spiaggia (o “sul mare”, come si dice qui) e si gioca. Va da sé che inizia a far caldo e ci sia bisogno di indossare già abiti primaverili, sia per loro che per me e il consorte.

Ogni anno non posso fare a meno di comprare per tutti le immancabili magliette a righe bianco-blu, oppure bianco-rosso-blu. Sempre diverse, eppure sempre con quel che di marinaro.

Ah. Il mare. Dopo un autunno e un inverno passati a combattere contro malanni d’ogni genere, mi ritrovo ad organizzare qualche weekend fuori e mi è naturale pensare sempre alle zone di mare. Lo fa anche a voi, vero? Ditemelo. Rincuoratemi.

E cosa mettere in valigia o cosa indossare per una gita di primavera? Trovate i miei consigli sulla pagina “Valigia Perfetta”, che Zalando ha dedicato ai miei consigli per viaggiatori che vogliono essere alla moda e ricordarsi di aver messo tutto in valigia, come check prima di ogni partenza.

Troverete tanti suggerimenti di outfit carini ed economici per tutta la famiglia. Ma lasciamo un attimo perdere la componente maschile, che è, inevitabilmente, più adattabile di noi ragazze, che siamo sempre alla ricerca di novità, sentendone quasi un bisogno che ribolle dalla pelle. Ho avvistato dei vestitini floreali meravigliosi, da abbinare con ballerine o sneakers e da completare con delle borse davvero carine: questa stagione c’è il ritorno delle piccole tracolle sfizioase. Per l’equazione “borsa piccola, poche cose; borsa grande, tante cose”, è la volta buona che alleggerisco le mie povere spalle, che durante le poche uscite invernali si sono sobbarcate grandi pesi. Sono molto belli anche gli abbinamenti gonna-camicia, che io non frequento da un po’, ma che invece voglio tornare ad indossare, perché da soli fanno la primavera.

Pronti per la vostra valigia della primavera 2017? Presto arriveranno anche proposte di mete interessanti. Stay tuned!

Related Images