#LeggendoViaggi: da Parigi alla Grecia passando per la felicità

Su trippando si viaggia e si legge. E si sogna vagando da una meta all’altra. È naturale, per noi che scriviamo, raccontare della gita fuori porta fatta nel weekend e, dopo mezz’ora, rimettersi al computer a scrivere di una meta lontana magari visitata durante l’estate, se non tempo prima. Credo sia affascinante, per chi ci segue nella nostra programmazione, scoprire di cosa si parlerà su queste pagine l’indomani. Qui si viaggia sempre, se non altro con la fantasia. Perché noi -mi sento di parlare a nome del gruppo intero– affrontiamo la vita come un viaggio, sempre pronti a fare nuove scoperte e nuove conoscenze.

Allo stesso modo con cui viviamo e scriviamo, abbiamo intrapreso il passaggio di #Leggendoviaggi da rubrica (che rimane sempre!) a TweetChat (se non sapete cos’è una TweetChat, leggete qui!): tutti i mercoledì dalle 16 alle 17 ci ritroviamo su Twitter per parlare di libri, viaggi, libri di viaggi, viaggiare leggendo, #leggendoviaggi…

Ma cosa c’entrano Parigi e la Grecia unite dalla felicità?

Semplice: lo scorso mercoledì abbiamo twittato attorno al tema “Parigi e la felicità“, in partenership con Feltrinelli Editore, che ha messo in palio il libro di Caroline Vermalle “La felicità delle piccole cose, ambientato a Parigi, guarda caso… Il libro è stato vinto da Elisa Chisana Hoshi (@chisanahoshi), che alla domanda: “Quale momento della giornata a Parigi vi rende felici?” ha risposto, con tanto di foto:

È un tramonto sulla Senna, con le luci che si accendono sulla città

Foto di Elisa Chisana Hoshi
Foto di Elisa Chisana Hoshi

Coadiuvata da cotanta immagine, ottenere più retweet e like di ogni altra risposta è stato un gioco da ragazzi, anche se la concorrenza è stata agguerrita, perché è stata davvero “un’ora di cinguettii intensissimi” (cit. @claudiashanta), che Feltrinelli ha raccolto in questo storify.

E la Grecia? La Grecia ha da venire: la Grecia è la meta letteraria della TweetChat di domani 5 novembre, cui arriveremo “passando per la felicità”. Domani Feltrinelli metterà in palio per il tweet più gradito Chi è felice non si muove“, di Giulia Villoresi, ambientato in Grecia. Giulia sarà in TweetChat con noi (seguitela, @GiuliaVilloresi) e… sono curiosa di leggere le sue risposte alle nostre domande.

E voi, siete curiosi di leggere le nostre domande? Iniziate a pensare ai libri che avete letto ambientati in Grecia… e ai grandi classici greci… ma tranquilli, nessuna interrogazione, è solo un gioco!

B1HM4AoCMAA2Pha

Related Images