Pisa, 29 Settembre 2013: una giornata da Trippando per #trippandoapisa

Share it now!

Il Trip-raduno è alle porte. Domenica prossima, 29 settembre, a Pisa. Ne abbiamo parlato, ne stiamo parlando, i media locali scrivono di noi… io non posso far altro che ri-invitarvi. Perchè ho voglia di conoscervi, di guardarvi negli occhi. Voi che ci leggete e, spesso, non commentate. Ma ci siete. Ci siete perchè senza di voi Trippando non sarebbe dov’è (al primo posto nella classifica di Ebuzzing). Lo ridico, sì, perchè ne vado fiera. Perchè a me va solo l’onore di aver messo su un bel gruppo. E’ il gruppo che è fortissimo. Ed a tutti i co-blogger vanno i complimenti. Ciascuno con la sua specializzazione, i miei co-blogger sono delle eccellenze italiane… Non vi viene voglia di conoscerli??

I Trip raduno 2013

A proposito, proprio perchè il 29 trascorreremo insieme “una giornata da Trippando”, abbiamo pensato di raccontarvi, durante questa e la prossima settimana, come trascorriamo noi Trippando’s le nostre giornate…

Inizio io…

Sveglia ore 6.30, colazione, vestizione, lavaggio, trucco in maniera sfasata rispetto al consorte (a quell’ora è meglio evitarsi!).

Biciclettata fino al Bar Michele per l’immancabile macchiatone e un pò di chiacchiere.

Seconda biciclettata fino al Comune (eh, sì, lavoro lì… secondo piano, Ufficio Ambiente!)

Lavoro.

Ri-biciclettata a casa. Pranzo dalla mamma (ahimè, da quando c’è il topoMarco ho preso questa brutta abitudine!) mentre Marco mi salta in collo e mi prende la forchetta, lui che ha già pranzato da un pò!

Ingollato il boccone al volo, inizia l’attività di blogging: mentre Marco dorme sul passeggino (comodo, eh!) accanto al tavolo, io apro il portatile, scribacchio, faccio attività social, rispondo alle mail, programmo i post.

Più lui dorme, più io bloggo. Perchè quando lui si sveglia, mamma è tutta per lui. E quando il DottIng arriva, mamma diventa moglie, amica, compagna… insomma, conciliare famiglia, lavoro e blogging per me è possibile solo quando la famiglia è silente…

Quando il tempo è bello, ci piace fare una bella camminata o pedalata (“vai piano, c’ho 15kg di figliolo appresso!” “vai piano te che io ce n’ho 10 più del normale!” sono i nostri discorsi). Ecco, questo è il momento in cui si fa il piano editoriale. Le collaborazioni e le attività che mi vengono in mente mentre dormo passano il giudizio (insindacabile, data la comunione dei beni!!) del consorte proprio mentre si va in bici o a camminare. Perchè, anche se non si vede, c’è anche lui qua dietro… bello il mì marito!

Poi si cena. Ora che sono a dieta, si cena poco tutti. Tiè. E poco cucinato, chè i grassi vanno eliminati.

Dopo cena, babbo e figlio vogliono una mezz’ora tutta per loro… ed io approfitto per ri-bloggare un pò…

Poi tutti a nanna, chè la sveglia suona presto!!

Ah, si diceva del Trip-raduno… se siete incerti se partecipare o no, leggete qui il comunicato stampa dell’evento… e prenotatevi!!:

La prima community italiana di viaggiatori si riunisce a Pisa il 29 settembre

Pisa, il 23 settembre 2013 – Il 29 settembre prossimo si riunirà a Pisa la prima community italiana di viaggiatori. I blogger di Trippando, provenienti da tutta Italia, infatti, si ritroveranno insieme ai propri followers con lo scopo di far socializzare autori e lettori e di far conoscere, con una guida della città, i segreti che Pisa ha da offrire a turisti e viaggiatori. Tra l’altro, Trippando si è classificato nel mese di settembre al primo posto della classifica dei blog di viaggi più influenti d’Italia, secondo il Sito Ebuzzing che misura la popolarità di blog e portali.

L’evento, voluto fortemente da tutti i Trippando’s (così si chiamano i membri della community), è organizzato dalla fondatrice del blog, Silvia Ceriegi, nata proprio a Pisa trentaquattro anni fa.

Quale miglior posto per ritrovarsi se non quello dove Trippando è nato?

Data la forte passione per i viaggi che accomuna autori e lettori di Trippando, la giornata sarà improntata proprio sul viaggio. E sulla visita della città di Pisa “come un viaggiatore”. Così ha pensato il percorso la guida che accompagnerà il gruppo, Martina Manfredi di Tuscany at Heart.

Dal Grand Tour alla storia della città di Pisa attraverso i Trippando’s. La visita partirà dalla Stazione Centrale alle ore 10.00, snodandosi per il centro storico fino a culminare nella visita dei monumenti di Piazza dei Miracoli. Nel mezzo due tappe all’insegna dell’eccellenza della gastronomia pisana: una degustazione di gelati e granite alle Gelateria De’ Coltelli e l’immancabile giropasta alla Spaghetteria Ir Tegame.

Ad affiancare i blogger di Trippando ed i loro lettori, ci saranno anche tre famosi blogger pisani: Francesca Turchi di www.travelstales.it, Kinzica Sorrenti di www.blog100days.it e Nicola Carmignani di www.nicolacarmignani.it , che racconteranno, insieme agli altri partecipanti, la giornata live sui principali social media: sarà sufficiente seguire l’hashtag #trippandoapisa su Facebook, Twitter e Instagram per essere sempre aggiornati sulle attività del gruppo.

Il Trip-raduno, una giornata a metà strada tra un blog tour aperto anche ai lettori, un incontro di vecchi amici e una gita di gruppo all’insegna di Pisa e della pisanità, ha subito avuto il supporto del presidente della Provincia di Pisa, Andrea Pieroni, che, per mezzo di un suo delegato, saluterà i partecipanti davanti alle sede della Provincia in Piazza Vittorio Emanuele II.

Le adesioni sono già numerose, ma rimane qualche posto ancora disponibile, che è possibile riservare al sito http://trip-raduno.eventbrite.it/ pagando la quota di iscrizione di 35 euro.

 


Share it now!