L’ABC da spiaggia della Dani…

Share it now!

gabbiano

A come anabbronzante. Esatto, avete capito. Purtroppo la mia pelle è talmente bianca che mi costringe ad usare quel tipo di crema antiscottature che si, non ti fa bruciare ma nemmeno abbronzare, quindi Anabbronzante.

B come borsa, ovvio. Sono una donna ed in quanto tale attratta dalle borse, anche quelle da mare, spesso con colori improponibili. Ne ricordo una bellissima, molto anni ’80 di plastica, con l’acqua colorata sul davanti e dei trashissimi pesciolini colorati che galleggiavano. Adoro questo tipo di cose.

C come caldo, perché alla fine io in spiaggia ci sto proprio poco e se ci sto sono a mollo. Non riesco a stare ferma sotto al sole in stile lucertola, forse è anche un po’ colpa del punto A.

D come Doposole. Non credo ci sia altro da aggiungere….

E come Estate. (accidenti quanto è scontato il mio abc…)

F come first kiss. Come in un romanzetto da adolescenti ebbene anche io il mio primo bacio l’ho dato al mare, in spiaggia, che la sabbia e la vergogna si confondevano insieme…

G come gesso. Penso di essere tra le poche ad aver affrontato un’intera vacanza al mare con il gesso alla gamba…che comunque portò bene.. (vedi F)

H no vabbè, l’acca la salto…

I come Isola. Un’ isola qualunque insomma perché mi piace l’idea di delimitazione. Mi da sicurezza…

L come lungomare perché è pieno di gente, perché di solito la passeggiata sul lungomare si fa la sera quando è fresco, quando l’ abbronzatura risalta meglio…(per chi ha un’abbronzatura, ovvio)

M come Marina di Grosseto e Bagno Moderno ovvero l’unica spiaggia che mi ha accompagnato dai 10 ai 18 anni. Il fatto che adesso non esista più mi ha molto rattristato e  l’idea di non poter tornare fra quegli ombrelloni navigando nei ricordi mi fa sentire un poco persa.

N come nuoto. Magari non ci crederete ma la sottoscritta  oltre a saper nuotare nemmeno troppo male, adora stare in ammollo, anzi, è forse il motivo principale per il quale ancora scelgo il mare per le mie vacanze.

O come ombrellone. Scontato forse ma per me vitale e importante.

P come pesce. La c di cibo era occupata e comunque la P  rende di più perché se sono al mare e ne ho la possibilità io mangio pesce. Sempre. Per altri cibi c’è l’inverno.

Q come “ma quante lettere ha l’alfabeto?” sono cose che ti chiedi solo quando stai facendo un ABC di questo tipo….

R come…Racchettoni!!! Sfido chiunque a non avere a casa, in cantina, almeno un paio di racchettoni. Nella mia cantina ci sono, di legno e coi manici rosa fucsia; credo facciano parte del set trash anni ’80 insieme alla borsa della B.

S come Sardegna. Quel mare li non lo batte nessuno così limpido e trasparente che dopo, inevitabilmente, fai confronti con altre spiagge e vince sempre lei. Sardegna meno Vip chiaramente.

V come Vieste. Perchè c’è il mare, lu sole e lu jentu….e la burrata!!

Ecco, questo è il mio ABC della spiaggia, più o meno…spero vi abbia almeno fatto sorridere.


Share it now!