Trasferirsi a Roma: consigli per non spendere troppo!

La Città Eterna è così vasta e ricca di meraviglie che per chi non ci abita è difficile tornare soddisfatti da una visita di pochi giorni, c’è troppo da fare e vedere e mai abbastanza tempo. L’opzione migliore è andare a vivere a Roma, passarci un anno o più ed avere il modo di visitarla in lungo in largo. Tra chi si trasferisce per lavoro o semplicemente attirato dall’intramontabile fascino della Capitale ci sono ogni anno migliaia di nuovi iscritti all’università, Erasmus o fuori sede, in cerca di stanze per studenti a Roma.

trasferirsi a roma

Chi vuole vivere a Roma deve stare attento non solo ai prezzi ma anche alle distanze: la città si estende su un’enorme superficie che non è interamente coperta dai mezzi pubblici. Questa è l’annosa questione degli studenti dell’università di Tor Vergata, molto fuori dal centro e non ben collegata. Per chi lavora o studia a questa università e non vuole usare la macchina l’unica opzione valida è soggiornare nei quartieri limitrofi: Torre Maura è raggiunta sia dalla ferrovia che dalla nuova linea metropolitana C, altrimenti le scelte ricadono frequentemente sui quartieri di Appio Latino e Tuscolano. Qui i prezzi sono buoni e la distanza dal centro è bilanciata dalla vicinanza al Parco degli Acquedotti e a Cinecittà.

street art roma

Street art e sostenibilità

In tempi recenti si sente sempre più spesso parlare di un altro quartiere a sud-est del centro di Roma: il Quadraro. Da qualche anno le strade di questo quartiere popolare hanno iniziato a colorarsi con dei graffiti che hanno iniziato ad attirare nomi sempre più noti del mondo della street-art per concretizzarsi poi in un progetto battezzato M.U.Ro. Il Museo Urbano Roma è un’iniziativa partita dal basso per valorizzare le strade di un quartiere storico e importante ma dimenticato. Le opere a cielo aperto sono a disposizione di tutti e si possono anche visitare con delle visite guidate.

Gli abitanti del quadraro hanno anche proclamato il limite di 30Km/h e dato un supporto fondamentale al Grab: il Grande Raccordo Anulare delle Bici, un ambizioso progetto che vedrà nascere un percorso ciclabile di 44Km che collega il centro alle periferie. Sarà così più facile spostarsi senza spendere nulla!

roma-di-sera-cupolone

Risparmio e qualità

L’offerta artistica di Roma è impareggiabile, non solo raccoglie l’arte figurativa dalle sue forme più antiche alle moderne opere del Quadraro ma ha un ricchissimo calendario di teatro, concerti e cinema. Grazie all’influenza di Cinecittà e della sua aurea culturale cinematografica, Roma è piena di sale cinematografiche, e quasi tutte hanno un giorno a settimana con l’ingresso a prezzo ridotto. Lo stesso discorso si applica a mostre e musei, esistono riduzioni per studenti, giorni scontati e la prima domenica del mese i musei e i siti archeologici statali sono gratis.

L’unico insormontabile problema sarà riuscire a tenere il passo con tutti gli eventi e le opportunità offerte da Roma!

Related Images