Un weekend di relax a Riccione

Bagnata dalle acque del Mar Adriatico, ogni anno Riccione richiama turisti da ogni parte d’Italia e del mondo, attratti soprattutto dalla bellezza delle sue spiagge e dalla sua intensa movida.
Adatta per grandi e piccini, per comitive di ragazzi come per famiglie, Riccione offre, lungo la sua costa, circa 140 stabilimenti balneari adatti a tutte le esigenze e pronti a diventare, al calar del sole, locali “in” e discoteche dove ballare fino al mattino.
Ma la “perla verde dell’Adriatico”, così chiamata per la sua natura rigogliosa e le sue numerose aree verdi, offre tante altre attrazioni, che la rendono una meta gettonata anche durante il periodo invernale.

Non mancano, tra l’altro, offerte a Riccione che sapranno stuzzicarvi, per alloggiare in hotel, bed and breakfast e residence di questa meravigliosa cittadina senza spendere una fortuna.
Le attrazioni, come dicevamo poco fa, non mancano: basti pensare, ad esempio, al famoso Oltremare, uno dei parchi acquatici più belli della nostra penisol. Con la sua Laguna dei Delfini, lascia senza fiato grandi e piccini; al suo interno vengono organizzate iniziative a scopi educativi e visite guidate durante tutto l’anno.
Anche per gli appassionati di shopping Riccione si presta ad essere una meta ideale: Viale Ceccarini e Viale Dante, con i loro negozi griffati, rappresentano il cuore pulsante dello shopping, dove è possibile trovare i migliori brend e stare sempre al passo con la moda.

Le terme di Riccione

terme di riccione 1

E poi, durante la stagione invernale, quando si è sommersi di lavoro e di stress e il mare è ormai un ricordo lontano, cosa c’è di meglio che staccare la spina e concedersi un weekend di puro relax alle terme?
Anche per questo Riccione ha la risposta a ciò che cercate: le Terme di Riccione, un complesso termale che sorge a pochi metri dal mare e che è immerso in quattro ettari di rigogliosa pineta,

Le Terme di Riccione sono alimentate da acque sulfuree salso bromo iodiche e magnesiache che sgorgano da quattro differenti fonti: Adriana, Celestina, Claudia-Riccione e Isabella. Tali acque, dalle numerosissime proprietà benefiche, erano già note ai Romani prima dell’Era Cristiana, tanto che risale a quel periodo una lapide trovata in una cappella votiva non lontana dal centro termale, sulla quale è incisa la frase “Viator siste gradum – ab aqua decorata miraculis habebis” ovvero “Sarai guarito, viandante, se ti fermerai e berrai da quest’acqua miracolosa”.
Durante gli anni ’70  furono svolte indagini geologiche ed idrogeologiche grazie alle quali si scoprì che le acque delle quattro fonti non hanno origine dal mare, contrariamente a quanto si credeva, ma dalle colline dell’entroterra riccionese.

relax a riccione

A partire dagli anni ’80 il centro termale ha conosciuto un rapido sviluppo, che lo ha portato ad essere ai giorni nostri un centro d’eccellenza per il benessere e il relax. Qui è possibile rigenerare corpo e mente attraverso trattamenti quali bagni, docce, idromassaggi, fanghi, balneoterapia, inalazioni e molto altro ancora.
A ridosso del centro termale sorge, inoltre, il centro benessere L’Oasi spa, dove lasciarsi coccolare da operatori professionisti che grazie alla loro esperienza sapranno consigliare i trattamenti più adatti in base alle esigenze di ciascuno. Da provare, in particolare, il percorso termale sensoriale: il vostro corpo e i vostri sensi vi ringrazieranno!
Insomma, cosa state aspettando? Se anche voi siete alla ricerca di una fuga dai ritmi frenetici della vita quotidiana non vi resta che prenotare una camera approfittando delle offerte hotel Riccione e regalarvi un weekend di benessere.

Related Images