Una settimana a Pantelleria in dammuso

Share it now!

Una settimana a Pantelleria è quel che ci vuole quando si ha bisogno di una vacanza che sia davvero tale. Una vacanza a Pantelleria non ha bisogno di valigie pesanti: il clima mite tutto l’anno e l’estrema privacy che offrono i dammusi, le abitazioni tipiche dell’isola, fanno sì che da maggio ad ottobre si possa trascorrere una settimana di vacanza a Pantelleria con un paio di infradito, qualche costume e poco più che un pareo.

mare pantelleria

Al di là della vacanza intesa veramente come periodo di ozio e di trasferimenti dal letto all’amaca e dalla piscina (rigorosamente privata) al mare, con la vista incantata dalle bellezze dell’isola e l’olfatto inebriato dei profumi della macchia mediterranea, Pantelleria offre delle splendide opportunità di vacanza anche per chi è alla ricerca di benessere, sport o enogastronomia.

una settimana a pantelleria

Benessere a Pantelleria

Gli amanti delle terme troveranno sull’Isola di Pantelleria una beauty farm a cielo aperto, con possibilità di fare fanghi naturali al Lago di Venere, rilassarsi nella sauna naturale in montagna, oppure bagnarsi nelle acque calde termali di Gadir e Sataria.

Sport a Pantelleria

Per gli appassionati di sport, Pantelleria presenta suggestivi sentieri che possono essere percorsi in mountain bike, a piedi o a cavallo. L’isola può essere ammirata anche dal mare, con escursioni in kajak. Per chi vuole provare ad immergersi con le bombole, oppure è già un esperto di diving, a Pantelleria vi sono diverse agenzie di diving molto professionali.

Enogastronomia a Pantelleria

Sono molti i sapori di Pantelleria, ma due, essenzialmente, sono quelli per cui questa splendida isola è conosciuta ovunque: capperi e passito. Nei ristorantini dell’isola è possibile assaggiare piatti “alla pantesca”, impreziositi dal gusto dei capperi di Pantelleria. Stessa cosa per il tipico vino passito, ricavato da uve zibibbo, nettare degli Dei che solo su quest’Isola raggiunge i suoi sapori carattestici e intensi. È possibile degustare ed acquistare i vini tipici di Pantelleria nelle cantine dell’isola, per sorseggiarli poi nel proprio dammuso o portare a casa un pezzo di quest’isola e un ricordo di una settimana in Paradiso; nel periodo della vendemmia, alcuni produttori locali offrono ai turisti anche l’esperienza della raccolta dell’uva zibibbo.

dammusi-pantelleria

Pantelleria in dammuso

Il dammuso, l’abitazione tipica dell’isola, è il luogo ideale dove trascorrere una settimana (o anche più!) di vacanza a Pantelleria. Soffitti a volta, bianchi tetti a cupola e spessi muri di pietra nera lavica locale contraddistinguono questo tipo di alloggio, che si integra perfettamente con il territorio circostante, la macchia mediterranea. I Jardina Pantelleria offre, in particolare, eleganti dammusi di nuova costruzione, ciascuno con piscina e “giardino pantesco” privato, caratterizzato da alti muri circolari, che racchiudono e proteggono al loro interno profumate piante di limone, il tutto vista mare ed i una posizione strategica per esplorare l’isola, perché anche durante le vacanze per le quali è previsto solo ozio, dopo un po’ si sente il bisogno di conoscenza. Non è così anche per voi?

 


Share it now!