Visitare la Slovenia in una settimana: un itinerario tra natura e città

Se siete alla ricerca di un posto dove trascorrere una settimana tra natura (montagna, lago o mare) e città, la Slovenia è sicuramente una meta perfetta. Pur essendo una nazione piccola, la Slovenia ha tantissimo da offrire per viaggiatori curiosi ed appassionati come noi. In Slovenia si passa in pochi chilometri dal bianco del carso e il blu del mare al verde delle campagne e delle montagne, per tornare al turchese dei suggestivi laghi e ai colori pastello dei paazzi della capitale, una capitale a misura d’uomo e di bambino, Lubiana, una capitale da assaporare e da vivere.

lubiana con i bambini

La mia proposta è di iniziare il viaggio dal nord della regione, dai laghi di Bled e Bohinj.

<<Enrico, ma cosa vuoi passare da Lubiana per andare a Bled? Tiriamo su di qua!>> Qua era la Statale 103 e questo discorso, fatto a Gorizia attorno alle 14, ci ha fatto raggiungere Bled poco prima delle 19. Il consorte mi ci prende in giro a diversi anni di distanza. Invece io vi propongo di dedicare una giornata a raggiungere Bled, godendo bei panorami, facendo un paio di sosteper rifocillarsi in uno dei piccoli paesi che si attraversano o nei locali lungo fiume, che la domenica sono affollati di locali e cittadini che vengono a respirare un po’ d’aria fresca.

lago di bled al tramonto

Il lago di Bled, piccolo e suggestivo, con un isolotto al centro ed il famoso castello che lo sovrasta, è ideale per una giornata all’insegna di belle camminate. Facendo base a Bled, potete affittare delle bici e dedicare una giornata al più grande lago di Bohinj, poco distante e perfetto da girare in bicicletta. Se avete un giorno in più, anche le gole del Vintgar sono un’escursione naturalistica da non perdere, facendo base a Bled. Ma Bled è anche un posto dove si mangia molto bene. Leggete qui!

gole di vintgar panorama

Una settimana in Slovenia non può prescindere da qualche giorno a Lubiana. La prima volta che io ci sono sta fu in giornata da Bled. Errore. Lubiana, soprattutto in estate, è una città da vivere a tutte le ore, soprattutto nel tardo pomeriggio e alla sera, quando i locali lungo le rive della Ljublijanica si animano e la città cambia aspetto, trasformandosi da elegante capitale in vivace centro pieno di musica e di (bella) gioventù.

lubiana la citta dei tre ponti

Due giorni a Lubiana possono bastare, ma se decidete di dedicare più giorni a questa graziosa capitale mitteleuropea, troverete attività da fare e angoli da scoprire. Se siete alla ricerca di una sistemazione per dormire, sul sito HotelsCombined potete trovare alloggi a prezzi convenienti e adatti a ogni esigenza.

vista di pirano

Il ritorno verso l’Italia ve lo propongo dal mare: Pirano e Portorose sono due mete imprescindibili della vostra settimana in Slovenia, ma prima dovete fare una sosta alle Grotte di Postojna, almeno per raccontarle a me, che nonostante sia stata parecchie volte in Slovenia, alle famose grotte non sono mai andata.

Grotte di Postojna trenino

E adesso? L’itinerario è fatto; non vi resta che prenotare gli hotel per le vostre tappe. E partire!

Related Images