Visitare New York: High Line e Chelsea Market

IMG_1697

A New York tra il borought di Chelsea e Meatpacking District si trova un gioiello di riqualificazione urbana, l’High Line. La vecchia linea ferroviaria dismessa e abbandonata negli anni ’80 è stata trasformata in una passeggiata sopraelevata circondata da prati, alberi, fiori nel bel mezzo di Manhattan. Una passeggiata lungo l’High Line permette di avere una prospettiva diversa della città. Sopra il traffico febbrile di Manhattan si estende un’oasi verde che si snoda per oltre due chilometri.

IMG_1678

 IMG_1680

L’High Line è stata inaugurata nel 2009. la prima sezione inizia a Gansevoort Street e corre parallela alla 10th St. fino a West 20th St. La seconda sezione è stata aperta nel 2011 e ha visto aggiungere altri dieci isolati di parco, dalla 20th St alla 30th St. Nel 2014 si è aggiunta la sezione finale che serpeggia in mezzo ai binari della West Side Rail Yards e si estende fino alla 34th St. Per accedere all’High Line bisogna entrare da Gansevoort Street dove si trovano le scale e l’ascensore. Questa non è comunque l’unica porta d’accesso, disseminati in vari punti del parco ci sono altri ingressi.

IMG_1684 IMG_1691

L’High Line offre spazi per sedersi come enormi sedie a sdraio, panchine, e gradinate. Inoltre è uno spazio creativo dove mostrare installazioni artistiche permanenti o temporanee. Ai visitatori farà piacere sapere che nei mesi estivi si trovano molti chioschi di caffè e gelaterie dove fermarsi per prendere qualcosa da bere o da mangiare.

IMG_1697 IMG_1707

La passeggiata è circondata da una natura rigogliosa di alberi e si snoda tra filari di vecchie palazzine e condomini di lusso. La particolarità dell’High Line è data dal fatto che i binari e le rotaie della vecchia ferrovia sono stati mantenuti e immersi nel letto di cemento sabbiato che pavimenta la promenade. La passeggiata lungo l’High Line offre continui cambi di scenografia da cui si afferrano scorci del fiume Hudson e del New Jersey, i vecchi Pier, i tetti rossi delle townhouse.

IMG_1721 New York High Line

Proseguendo per l’High Line il percorso si allarga in piazzette di legno fino a tornare a stringersi in piccoli passaggi coperti da volte verdi. Qui è possibile dimenticarsi per un attimo di essere nella metropoli newyorkese. Il parco è completamente gratuito ed è possibile venire a passeggiare tutti i giorni e assistere a numerosi eventi artistici in programma nella stagione estiva.

IMG_1740

IMG_1737

Una sosta senz’altro consigliata è quella al Chelsea Market, la vecchia fabbrica di biscotti Nabisco, ora riconvertita in uno dei mall più interessanti di New York. In questo mercato coperto dall’aria vintage ci si può recare da Lobster Place per un’aragosta, da Elleni’s Bakery per i cookies e i cupcakes o entrare in una delle tante boutique per comprare vestiti originali. Ma indubbiamente il fascino del Chelsea market è dato dai suoi ristoranti e corner food gourmand.

IMG_1767

Related Images