Visitare Rovereto e Trento con la Trento-Rovereto Card

Come già sapete, il nostro ultimo viaggio del 2014 è stato a Rovereto, con un paio di puntatine a Trento. Vi ho già dato i miei 10 motivi per visitare Rovereto durante le festività natalizie. In realtà, Rovereto è una città che merita una visita durante tutto l’arco dell’anno. Merita ancor di più se abbinata alla vicinissima Trento. Trento e Rovereto offrono molte attività libere e all’aperto, ma sono anche ricche di musei ed il mio consiglio spassonato per visitarle al meglio, senza privarsi di nulla, è quello di munirsi della Trento-Rovereto Card. Può essere acquistata online, pagando con paypal o con le principali carte di credito, oppure nei musei, castelli e uffici turistici di Trento e Rovereto. Costa 20 euro ed è valida 48 ore, estensibili a 3 mesi mediante una semplice abilitazione da fare online. Permette di visitare liberamente i principali musei e castelli di Rovereto e Trento e offre il libero accesso (solo per 48 ore, ma è ricaricabile!) ai mezzi pubblici di trasporto delle due città, compresi autobus e treno che le collegano.

trento piazza del duomo

Ora vi spiego perché, secondo me, conviene comprare l a Trento Rovereto Card.

Volete andare a Rovereto e non visitare il MART? Assolutamente no!

aereo mart

E osate andare a Trento e tornare senza aver visitato il MUSE? Sia mai!

animali che volano muse

Il MART di Rovereto ed il MUSE di Trento sono due musei non solo da visitare almeno una volta nella vita, ma sono da vedere e rivedere. Ebbene: l’ingresso al MART costa 11 euro. Quello al MUSE ne costa 9.

10 motivi per visitare Rovereto nel periodo natalizio

Se anziché comprare separatamente i biglietti di ingresso a MART e MUSE acquistate la Trento-Rovereto card, potete, allo stesso prezzo, visitare anche tutti gli altri musei e castelli delle due città. Che non sono pochi e sono decisamente interessanti.

trento centro storico

MART e MUSE sono veramente due musei imperdibili per chi è in viaggio a Rovereto e Trento.

mart rovereto

Il MART possiede la più vasta collezione italiana di opere d’arte contemporanea. La struttura che ospita il museo è affascinante e ben organizzata. Le opere non sono mai tutte presenti in contemporanea, perché vengono create delle mostre a tema che coinvolgono solo alcune opere alla volta. Noi abbiamo visitato, facendo la visita guidata della domenica pomeriggio, “La Guerra che verrà non è la prima” , mostra che si protrarrà fino al 20 settembre 2015. Rovereto è una città calata nella storia. Una città in cui la Prima Guerra Mondiale, il cui fronte si trovava a breve distanza, ha lasciato una ferita rimasta aperta. Uno squarcio. A Rovereto non si dimentica. A Rovereto non si deve dimenticare. La mostra presente al MART, che mixa fotografia, pittura ed istallazioni pastiche fa percorrere al visitatore un secolo di guerre, dal 1914 al 2014 e raccontata da una guida è decisamente toccante.

giochi bimbi muse

Il MUSE è un museo delle scienze strabiliante. Costruito in un nuovissimo edificio, che di per sé vale la visita, è costituito da 5 piani, ciascuno dedicato ad un tema specifico. Non ve lo sto a descrivere perché, qualsiasi sia il vostro livello di cultura scientifica, vi lascerà a bocca aperta: ci sono giochi interattivi per grandi e piccini, riproduzioni di animali sospesi per aria davvero emozionanti.

muse giochi interattivi

Provare per credere.

bambini al muse

Ma Rovereto e Trento non sono soltanto queste due eccellenze museali, bensì due città ricche di fascino e di cultura, oltre che circondate da una natura verdeggiante.

Se non avevate ancora pensato di dedicare loro qualche giorno, fatelo, mettete in programma un viaggio in Trentino e vedrete che Rovereto e Trento sono bellissime!

Dove dormire a Rovereto: a Casa del Pittore

Related Images