ABC della Spiaggia

Rieccoci!!!!

Da quando conosco Silvia Ceriegi, la lady di ferro, di Trippando abbiamo ricominciato dall’ ABC… questa volta tocca alla spiaggia… visto che il maltempo perseguita questa primavera 2013 cerchiamo di ricordare l’estate… in tutte le maniere possibili… e lettera dopo lettera facciamo anche training autogeno… scava scava arriveremo a trovare l’acqua… noooooo… basta acqua!!!!

spiaggia1

  • A acqua in spiaggia non manca e non ne potrei fare a meno, per me è sempre stata colei che “alleggeriva”.
  • B battigia diversa da bagnasciuga… ma in spiaggia le trovi entrambe.
  • C calendario, per programmare  le ferie, crema solare e cornetto la mattina, rigorosamente in riva al mare al chiosco Jordan… a Le Pesculuse… si può!
  • D diario, mi è sempre piaciuto poter annotare sensazioni e momenti sulla spiaggia… quando c’è più tempo ed il ritmo è lento.
  • E estate, da ragazzina la mia stagione preferita, finivano le scuole  e  sembrava che il mondo fosse lì, solo per me.
  • ferie… diciamola tutta… le ferie sono belle… si dovrebbe stare in ferie tutta la vita.
  • giovani, non sembra anche a voi che l’estate e la spiaggia ci renda tutti più giovani e più disinibiti… a chi importa della prova costume???
  • H herpes, compagno di ombrellone.
  • I Io… in spiaggia potrei viverci… sono un’ortolana che ricorda molto di più un marinaio… mi vedo su una spiaggia a rimirar l’orizzonte e ad aspettare che il sole si perda, dietro la linea di confine.
  • L luna  piena sulla spiaggia ed il connubio  per la licantropia è perfetto… meglio rientrare a casa e guardare i cartoni animati…
  • M  Mare, per me, la vita stessa… è come tornare a casa… è un   profondo  respiro… un’alleanza.
  • N nera il giusto meglio un’abbronzatura ambrata… più elegante!!!
  • O  occhiali neri… mascherano lo sguardo… ti senti meno nuda… se non vedono gli occhi a chi attribuire il corpo?
  •  P pesce… tanto pesce… solo pesce… scorpacciate di pesce!!!
  • Q quanto resisto sotto il sole… ferma come una lucertola, praticamente… dieci minuti…
  • R rose… che non raccontano la spiaggia come l’ibisco e la bouganvillea… ma che ci vivono benissimo… e quindi posso anche trasferirmi.
  • S sapore di sale… Salento forever… Salicornia deliziosa!
  • tu, tu che sei diverso… tutti diversi in spiaggia… la nudità rende l’uomo uguale… all’altro.
  • U unguento quel solare che ti sistema per le feste e ti rende simile ad un pollo prima di entrare ed ancora simile, quando esce dal forno.
  • V vento… una spiaggia senza vento non avrebbe senso… è il vento che sa cambiare i toni…
  • Z zanzare…..e qui stendo un velo pietoso sperando che sia abbastanza spesso da non permettere loro di pungere attraverso.

“Autorizzo Trippando nella persona di Silvia Ceriegi alla pubblicazione di questo testo, cedendogliene tutti i diritti…e tutti i testi in futuro che si ritroverà aggiunti mediante la piattaforma Word Press associata a Trippando”

Related posts

4 thoughts on “ABC della Spiaggia”

  1. La tua P è in pieno accordo con la mia F…hahaha

  2. Anch’io ho un herpes sempre con me sotto l’ombrellone!! EVVIVA

  3. andrea…devo rileggere la tua F…. ;-)………pensoinventocreo….non è una gran bella compagnia ..ma c’è di peggio

  4. “Mare mare mare fammi annegare
    Portami lontano a naufragare
    Via via via da queste sponde
    Portami lontano sulle onde…”
    Non so perchè, ma dopo il tuo ABC m’è venuta in mente questa Summer on a solitary beach del maestro Franco Battiato…
    Sarà che io ed il mare non c’azzecchiamo tanto…
    Pace e bene…

Leave a Comment

10 − sei =

Fai l\'operazione indicata *