Reader Interactions

Comments

  1. erdematt says

    Ne abbiamo parlato ieri.
    E mi hai apostrofato in malo modo: amichevolmente, ovviamente…
    Io non ho paura della morte.
    Per me la morte non esiste.
    Io so di essere.
    E so che non è giusto piangere per la dipartita di qualcuno, perchè è solo egoismo.
    Ognuno di noi fa ciò che vuole, ciò che può, rispettando il prossimo, la terra, il creato.
    Ma tutto ha un principio ed una fine. Relativo…
    Non si finisce mai, si continua, si era e si sarà.
    Dipenderà solo e soltanto da noi.
    Al lavoro, quindi…
    Ed auguri, capo.
    Pace e bene…

  2. Alessandro @ Girovagate says

    sottoscrivo le parole di Silvia.
    Carpe Diem!
    Viaggiate, lavorate, divertitevi,fate l’amore, inseguite i vostri sogni qualunque essi siano
    e fatelo ADESSO
    perchè domani è una parola che inizia con la “d” e finisce con il punto interrogativo

  3. antoguida says

    hai perfettamente ragione! e quando non si può viaggiare fisicamente almeno viaggiamo con l atesta, con la fantasia, col cuore e coi racconti degli amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =

Fai l\'operazione indicata *