Reader Interactions

Comments

  1. Antonio says

    Ciao Giuseppe!
    Hai pienamente ragione, anche i Bagni Széchenyi sono ampiamente meritevoli di visita.
    Se non li ho inserite nell’articolo è perché ho preferito concentrarmi su quelle che mi hanno colpito di più: sebbene meravigliose, le terme di Széchenyi sono troppo grandi, affollate e turistiche per i miei gusti! 🙂

    • Giuseppe says

      Io sono stato solo ai Bagni Széchenyi, perché Danilo Ricci me ne aveva parlato benissimo, sul fatto che siano grandi hai ragione, sono immensi, sul fatto di essere turistici non credo che i bagni Gellért lo siano di meno 😀 Quando ci sono stato io di stranieri ce ne erano davvero pochi.

      Va beh pensavo che l’avessi esclusi per qualche altra ragione. Peccato aver scoperto che voi di Liligo siete a Budapest altrimenti vi venivo a trovare! La città merita tantissimo ed è bellissima! 🙂

      Ciao G.

  2. silviaceriegi says

    Ragazzi, urge una mia visita a Budapest…così li sperimento tutti questi bagni…e poi vi faccio sapere…se nel frattempo nel WEB c’è qualcuno che è stato ai Bagni Széchenyi e vuole condividere le sue impressioni con noi…you’re welcome!!

  3. Antonio says

    Ciao Giuseppe!
    I Bagni Széchenyi restano assolutamente da visitare, sebbene li abbia lasciati fuori dalla mia personale top 3! 🙂
    Ad ogni modo, quando vuoi, sei il benvenuto qui a Budapest! 🙂
    …ed ovviamente lo stesso vale per te, Silvia!
    Buona giornata a tutti!

  4. silviaceriegi says

    Io spero di venire davvero presto…magari la prossima primavera. Vista la poca compatibilità dei bimbi piccoli con le terme, mi dovete trovare anche un’ alternativa per marito e creatura quando io andrò ai Bagni Széchenyi…meditate, gente, meditate!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 1 =

Fai l\'operazione indicata *