[Carnevale 2013] Mentone: il carnevale degli agrumi

Mentone, la cittadina francese sulla costa azzurra, appena passata la frontiera italiana è famosa oltre che come località balneare, anche per la Fete du Citron: il famoso carnevale del limone.

Agli inizi del 1900 Menton, per dare lustro ad uno dei suoi principali prodotti, inaugura l’evento carnevalesco che dagli anni trenta del secolo diventa una vera e propria tradizione, e mette in scena gli agrumi.

Ogni anno la manifestazione è dedicata ad un tema diverso e i carri allegorici e le esposizioni fisse fanno a gara per meglio interpretarlo.

Il numero ricorrente quest’anno sarà 80. Innanzi tutto perchè l’edizione 2013 sarà l’80ma e per questo motivo l’organizzazione ha deciso di scegliere come tema “Il giro del mondo in 80 giorni” .
Sabato 16 febbraio la Fete du Citron prenderà ufficialmente il via e la prima sfilata dei carri con i gruppi folcloristici sarà domenica 17 alle ore 14,30.
In concomitanza con le varie sfilate dei week end ci sarà anche una esposizione di agrumi, che si terrà nei centralissimi Giardini Bioves in prossimità del Palais de l’Europe.

Venerdì 22 febbraio alle ore 20.30 si svolgerà il primo corso in notturna, una sfilata alla quale non mancare.
Le sfilate serali sono infatti, a mio parere, le più caratteristiche e il clima mite della riviera è perfetto per assistervi senza doversi infagottare troppo con giacconi, sciarpe e berretti.
Lungo il percorso dei carri allegorici, proprio sul lungomare, vengono montate delle tribune per permettere (a chi ha prenotato) di assistere da un punto privilegiato.
Per ragguagli e prenotazioni si può contattare il numero telefonico +33 4 92417695.

null

Related posts

2 thoughts on “[Carnevale 2013] Mentone: il carnevale degli agrumi”

  1. Qui, almeno a quanto recita lo statuto della festa, gli agrumi alla fine della festa vengono canditi o spremuti.
    Auguri a chi li mangerà o ne berrà i succhi…
    Comunque scenograficamente è molto bello.
    Anche se continuo a chiedermi che motivo ci sia di usare del potenziale materiale commestibile per una festa se non inneggiare allo spreco ed alla volontà di voler apparire nella possibilità di farlo.
    Ma per i francesi la mancanza di Rispetto del prossimo credo sia una prerogativa ancestrale, per cui…
    Pace e bene.

Leave a Comment

3 + uno =

Fai l\'operazione indicata *