Casa vacanze o camera d’hotel? A voi la risposta!

La decisione di andare in vacanza è stranamente portatrice di grande stress soprattutto per la decisione finale di dove andare.

Ma non solo. Dopo aver, spesso con difficoltà, scelto dove passare le vacanze estive o invernali, l’indecisione si sposta sul prenotare in albergo oppure prendere in affitto una casa vacanza. La risposta esatta non esiste, ad ognuno il suo, in base alle proprie preferenze ed alle necessità di ognuno. Molto dipende anche dal periodo, sia inteso come periodo di permanenza (se è più lungo, meglio la casa, più breve io preferisco l’hotel) che come periodo dell’anno, perché in certi momenti io richiedo l’appartamento o la casa vacanze, in altri l’albergo. La casa vacanza è più intima, dà maggiore autonomia e perché fa sentire a casa, soprattutto i bambini.

L’hotel è di certo più facile da prenotare, permette di trovare comfort e riservatezza ma sta prendendo sempre più piede l’affitto di un appartamento anche grazie alle moltissime e comode applicazioni che permettono di affittare davvero qualsiasi casa o appartamento in un batter d’occhio.

L’hotel ha senza dubbi un maggior numero di servizi e permette di oziare completamente ma non dà la libertà e la privacy di casa propria. Soprattutto in vacanza, non amo avere vincoli orari per fare colazione o per cenare e non mi piace nemmeno mangiare in quegli andrioni immensi in cui i bambini sono difficilmente gestibili e sembra quasi di essere in una grande mensa. E poi l’insonorizzazione: è capitato anche a voi di essere svegliati dai colpi di tosse o dall’acqua tirata dei vicini di stanza?

Coi bambini le case vacanza sono decisamente più comode, anche perché in alcuni posti è difficile trovare camere per quattro persone, mentre gli appartamenti hanno il vantaggio di poter stare tutti insieme e, allo stesso tempo genitori e figli ciascuno in camera propria. C’è da prepararsi da soli da mangiare, ma si trovano anche tanti piatti pronti disponibili e vuoi mettere il poter stare agli orari che si preferisce, senza obbligo alcuno? Vuoi mettere il poter far colazione in pigiama? Vuoi mettere il mettere a dormire i più piccoli a metà cena?

Poi il bello della vacanza è quello di non avere orari e scadenze e poter passare tutto il tempo che si vuole con la famiglia, senza obblighi e doveri con nessun altro. Devo dire che ante-figli ero una da hotel o campeggio; coi bimbi, invece, la casa vacanza è una gran comodità, davvero irrinunciabile se ci si muove per tanti giorni.

Per le mie vacanze io scelgo le case vacanza come quelle proposte da agenzia-serena a Bibione: comode e riservate case vacanza per ogni esigenza e tipologia. Per sentirmi sempre a casa!

 

 

Related posts

Leave a Comment

dieci − due =

Fai l\'operazione indicata *