Reader Interactions

Comments

  1. Elena says

    Pensa che io e mio marito ci siamo conosciuti in Croazia..e lui abitava qui a 15 km da me..eheh. Destino. Eravamo in Istria. Quest’estate stavamo pensando di tornare in Croazia e anche noi pensavamo all’isola di Rab.

  2. Antonio says

    Sconsiglio vivamente l’Isola di Arbe/Rab a coloro i quali cerchino qualcosa di autentico. La relazione servizio/prezzo é pessima in tutta l’isola, i locali cercano solo di spillare quattrini in modo fosco e volgare polizia inclusa. Unica eccezione: la zona di Lopar che, fra l’altro é fuori dalle rotte commerciali. Esistono molti posti in Croazia migliori di quest’isola di levantini sfacciati.

      • Antonio says

        Trippando: c’è ben poco da generalizzare. Anche io sono stato per la seconda volta a Rab (2 a Cherso, 3 a Lussino, 5 a Krk, 3 a Pago e non so quante volte in Dalmazia), la Croazia é la mia meta preferita ma le trappole esistono ovunque e Rab é un signor trappolone. Già la prima volta (10 anni fa) certi comportamenti mi avevano dato da pensare, Quest’anno é giunta la conferma. Sarà per la tradizionale presenza di molti italiani i tourist operator (molti dei quali si trovano, probabilmente in questo forum) del nostro paese hanno interesse a promuoverla. Un piatto di cevapcici a 75 kune l’ho visto solo a Rab (a San Marino). Ovunque sull’isola prezzi alle stelle, cafonaggine e sufficienza con il turista.

        • trippando says

          Antonio, io non ho alcun interesse a mandare i turisti a Rab. Ci sono stata due volte e per me è cosa rara ritornare due volte nello stesso posto. Ma sai che ti dico? Quest’anno torniamo a Krk (terza volta) e andiamo anche a Lussino, prima volta. Quando torno ti faccio sapere!

          • Antonio says

            Trippando, Ottima la scelta di andare a Krk/Veglia. Ti consiglio la zona sudoccidentale, Punat e Stará Baska. Tra queste 2 località ci sono molte calette tranquille. Molto bello é anche il sentiero che porta da Stará Baska a Baska passando su di un altipiano oltre quota 400 dal quale, tra centinaia di capre e montoni, si può avere un bel colpo d’occhio sul Velebit e sulle isole circostanti. Lussino é molto più commerciale, la consiglierei solo fuori stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 5 =

Fai l\'operazione indicata *