Da Milano a Palermo: A/R in giornata

Abitando vicino ad uno degli aeroporti più trafficati d’Italia, mi capita spesso di alzare gli occhi e vedere un aereo che è appena decollato o uno che sta atterrando.

Per me che prendere l’aereo è sinonimo di viaggiare, è strano pensare che ci sono persone che, invece, usano l’aereo come mezzo per andare in ufficio. Qui in Italia è senz’altro una pratica meno diffusa, ma all’estero, soprattutto in nazioni grandi come gli Stati Uniti, sono molte le persone che lavorano da casa ed hanno un ufficio a molte centinaia, ma anche migliaia, di chilometri di distanza. Magari in ufficio devono andarci un paio di giorni alla settimana o, addirittura, poche volte al mese, però per quei pochi giorni il loro mezzo di trasporto per andare da e per l’ufficio è l’aereo.

Strano, vero?

Ci sono persone che abitano a Milano ed hanno l’ufficio a Palermo. O viceversa. Per tutte queste persone, oppure per i liberi professionisti che hanno clienti in città diverse è di grande utilità il sito virail, che permette di trovare il prezzo migliore per un determinato viaggio, confrontando vari mezzi di trasporto oppure, selezionando un determinato mezzo, confrontando varie compagnie che effettuano la stessa tratta.

Se prendiamo per esempio la tratta Milano – Palermo e andiamo a cercare i voli per un certo giorno, scopriamo che ci sono un paio di compagnie aeree che operano su questa tratta coprendo, praticamente, tutte le ore della giornata. A quel punto uno può scegliere sulla base del miglior prezzo, oppure su quella dell’orario più conveniente, perché la varietà di voli è tale che permette di andare e tornare da Milano a Palermo in giornata, con in mezzo una giornata lavorativa, un appuntamento con un cliente, ma anche, perché no, una bella giornata alla scoperta della città. Eh sì, perché io guardo sempre tutto dal mio occhio di viaggiatrice: ci sono tante città, sia italiane che estere, collegate tra loro da tanti voli giornalieri. Così tanti che viene davvero voglia di far colazione a casa, andare a farsi una giornata in giro, alla scoperta di una nuova città e poi essere di nuovo a casa per l’ora di cena.

Ehm… dai voli Milano Palermo mi sono messa a cercare e cercare. Quasi quasi vado a farmi un giro e torno stasera. Ehm… no, dai, devo andare a prendere i bimbi al centro estivo a metà pomeriggio… Ma quasi quasi uno dei prossimi giorni parto con loro. Giusto una giornata fuori.

E voi, avete mai volato in giornata? Siete tra i lavoratori pendolari a lungo raggio?

Vi va di raccontare nei commenti?

 

Related posts

Leave a Comment

5 + sei =

Fai l\'operazione indicata *