Reader Interactions

Comments

  1. Raffa&Ioana Edlmann (@poggioalleville) says

    Cara Silvia, trovo le foto di Eniko emozionanti! inoltre, noi all’agriturismo abbiamo una collaborazione con Tree Sleeping, incoraggiare l’attenzione e l’amore per la natura. Oggi Nuovi Turismi/Silvia Badriotto segnala il nuovo libro di Tiziano Fratus IL CERCATORE DI ALBERI / LA STAMPA “Manuale del perfetto cercatore di alberi” per conoscere, scoprire e valorizzare il territorio. 😉 Direi che davvero possiamo fare sinergia: una presentazione del libro all’agriturismo e una mostra foto di Eniko durante l’estate quando abbiamo 90% ospiti stranieri. Noi possiamo dare un servizio, qualcosa di diverso ai nostri ospiti. E le foto e il libro avrebbero più conoscitori. che ne dite?! 🙂 a risentirci, Ioana

    • enikő says

      Ioana, mi piace l’idea! Mi sono messa già in moto per trovare quel libro che m’incuriosisce parecchio.
      Nel caso, come ci mettiamo in contatto? Ti lascio la mia mail?
      (enikolori@yahoo.it)
      Come ho già detto a Silvia, dovrei fare una mostra a Firenze, magari colleghiamo le due cose.

      A presto,
      Enikő 🙂

      • silviaceriegi says

        Eniko, Ioana, spero davvero tanto che questa idea nata su trippando vada in porto. conoscere e far incontrare le persone è uno dei motivi per cui questo blog continua ad esistere. se organizzate, ricordate di mandare un invito anche a me e ad Ernesto, eh!!

  2. Valentina says

    Credo di averglielo già detto ma quando non avevo ancora un blog il suo”giardino segreto” mi diede l’ispirazione per aprire il mio. Tra tanta omologazione, sopratutto fotografica, avevo trovato questo piccolo mondo che tanto aveva (e ha) in comune con me. I dettagli, i momenti semplici che diventano poesia, i soggetti privilegiati come la natura e gli alberi, il modo di affrontare la vita….tutte queste cose mi piacevano un sacco. Sono contenta che l’hai trovata; io trovo la sua personalità veramente speciale. Mi ha dato un sacco di ispirazione per continuare a pubblicare foto e scrivere, in maniera un po’ diversa dal solito, forse di nicchia, e a volte sottovalutata da chi predilige altri canoni…ma originale e unica.
    Complimentoni e in bocca al lupo per la mostra Enikő 🙂

    E bravi Silvia ed Ernesto per la bella intervista 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 2 =

Fai l\'operazione indicata *