Dove dormire low cost a Dublino: The Four Courts Hostel

A Dublino certo non mancano le strutture ricettive, di qualunque categoria e in qualunque zona della città. Per un mio recente soggiorno nella capitale irlandese ho scelto The Four Courts Hostel, un grande e colorato ostello affacciato sulla sponda meridionale del fiume Liffey, proprio di fronte al Four Courts, il palazzo sede della corte di giustizia, da cui evidentemente prende il nome.

hostel 1

L’ostello ha camere disposte su tre piani e numerosi spazi comuni. Se si ha voglia di fare amicizia e intrattenersi con viaggiatori di tutto il mondo, ci si può cimentare nel biliardo, nel biliardino o nel ping-pong; se invece si è alla ricerca di un po’ di tranquillità, ci si può comodamente sedere su uno dei divani della sala lettura e sfogliare le pagine di uno dei libri lasciati dai precedenti ospiti; infine, se si ha voglia di stare in compagnia ma non tanto di palare, si può vedere un film nella sala TV. Al piano terra si trova una spaziosa sala comune in cui tutte le mattine viene servita la colazione che comprende tè, latte, succhi di frutta, cerali, biscotti, pane, burro e marmellata.  Un distributore automatico dispensa bevande calde (caffè, cappuccino, cioccolata…), che sono gratuite durate l’orario della colazione e a pagamento durante il resto della giornata. La cucina è molto grande e ben equipaggiata, ma è spesso molto affollata, quindi, se da bravi italiani volete cucinare anche quando siete in vacanza, farete meglio a ricordarvi che non siete soli. In tutta la struttura è disponibile un collegamento Wi-Fi gratuito e gli ospiti possono usare, altrettanto gratuitamente, tre computer nella sala comune.

hostel 3

Durante le cinque notti del mio soggiorno, ho pernottato in un dormitorio misto da sei letti. Una della cose che ho apprezzato di più della camera sono state le grandi ceste di metallo, una per ogni ospite, situate sotto i letti a castello, in cui gli ospiti possono riporre i propri effetti personali. Le ceste sono abbastanza grandi da contenere una valigia delle dimensioni di un bagaglio a mano e avanza ancora dello spazio; si possono chiudere con un lucchetto, che però non viene fornito dall’ostello. Se le ceste sotto il letto non sono sufficienti, all’ingresso della camera c’è una zona guardaroba nella quale si possono sistemare le valigie più grandi, appendere degli abiti o lasciare altri oggetti. Le camere dell’ostello sono di varie dimensioni con un numero di letti che varia dai 4 ai 12. Sono disponibili non solo dormitori misti, ma anche femminili e camere private. Tutti i dormitori hanno un bagno con doccia, ma ci sono anche altri bagni fuori dalle camere. Alla fine di ogni corridoio – e questa è stata la prima volte che mi è capitato in un ostello – c’è un telefono per chiamare la reception.

hostel 2

The Four Courts Hostel si trova in una posizione strategica per visitare Dublino, senza però dover rinunciare alla tranquillità all’ora di dormire, non trovandosi esattamente a Temple Bar, un’area animata e piena di bar, ma anche molto rumorosa di sera fino a tardi, soprattutto nei week end. The Fourt Courts Hostel si trova molto vicino alla Chist Church Cathedral e a The Brazen Head, il pub più antico di Irlanda, mentre quasi tutti gli altri luoghi di interesse, inclusi i pub di Temble Bar, sono facilmente raggiungibili a piedi. A breve distanza dell’ostello fermano anche gli autobus da e per l’aeroporto.

hostel 4

The Four Courts Hostel spicca anche per un ottimo staff, molto disponibile e sempre pronto a fornire informazioni di qualunque genere sulla città. Vengono anche organizzate varie attività serali e diurne come walking tour e pub crawl. Sono inoltre disponibili sconti per soggiorni di una settima o altre offerte come pacchetti speciali per chi decide di festeggiare il proprio compleanno a Dublino con un gruppo di amici.

Related posts

3 thoughts on “Dove dormire low cost a Dublino: The Four Courts Hostel”

Leave a Comment

quindici − due =

Fai l\'operazione indicata *