In pullman alla scoperta dell’Europa

Quando pensiamo agli spostamenti trans-nazionali, ci viene subito in mente l’aereo. Io ho un rapporto di amore e odio nei confronti di questo mezzo di trasporto, quindi quando ho sentito parlare di iDBUS pullman sono corsa ad informarmi.

idbus5

L’ho scritto varie volte (ma lo ripeto volentieri per chi frequenta Trippando da poco): io ho iniziato a girare l’Europa da bambina con i miei genitori… in pullman. Pullman gran turismo, come recitava il programma delle gite che mi hanno reso un’inguaribile girona (o gitana come direbbe la signora Italia, che un pò mi somiglia!).

Come ha sempre sostenuto il mio babbo, che sull’aereo ci monta come se fosse la prima volta (o l’ultima), un viaggio in aereo è un viaggio cui manca qualcosa. Un viaggio senza viaggio. Al contrario, il pullman offre il pieno godimento della strada: non c’è da guidare, ma si può chiacchierare e ridere mentre dal finestrino scorrono i panorami, perchè anche quelli fanno parte del viaggio insieme alla meta.

P1150584

Sono sincera, ad essere cresciuta a panini e gite, l’idea di muovermi in gruppo ed essere vincolata a quelle 40-50 persone di cui magari ne conosci sì e no 4 o 5 non mi entusiasma più di tanto. Invece, per me, il fascino del viaggio in pullman rimane e l’avrò sempre. Soprattutto se si tratta di pullman, come quelli di iDBUS, dotati di ogni comfort, con seggiolini più spaziosi e reclinabili, possibilità di movimento, di scegliere il posto a sedere già al momento della prenotazione (fondamentale per chi soffre di mal d’auto!) o di poter modificare la stessa.

idbus-sncf-sieges-bus

Adesso vi do qualche informazione in più, che sicuramente vi rassicurerà e vi farà (ri)valutare l’opportunità di viaggiare in pullman.

iDBUS è un marchio di SNCF, le ferrovie francesi, e consta di una flotta di pullman che si muovono tra Gran Bretagna, Francia, Olanda e Italia. Una garanzia, dati anche altri servizi, tipo il TGV, ormai superquotati e con standard di viaggio al top.

Per quanto riguarda l’Italia, le città al momento servite da pullman iDBUS sono Torino, Milano e Genova, con le tratte:

Map Italie

  • Torino-Lione, Torino-Parigi,
  • Milano-Aix en Provance, Milano-Nizza, Milano-Marsiglia, Milano-Lione, Milano-Parigi,
  • Genova-Aix en Provance, Genova-Marsiglia e Genova-Nizza

Per chi ha intenzione di dirigersi ancora più a nord, a Parigi ci sono altri iDBUS in partenza per Lille, Bruxelles, Amsterdam e Londra.

E per chi viaggia in gruppetti? Sconti, sconti, sconti! Prenotando, infatti, per 4 persone, pagheranno soltanto in 3, in 5 pagheranno 4, in 6 pagheranno 5, in 7 pagheranno 6 e…in 8 addirittura 6. Che ne dite, conviene invitare un pò di amici!

Segnalazione per chi, come me, non può fare a meno della tecnologia in viaggio: a bordo c’è il wi-fi e ci sono prese per ricaricare smatphone, tablet e portatili.

Related posts

12 thoughts on “In pullman alla scoperta dell’Europa”

  1. […] Un mezzo di trasporto valido per risparmiare e a cui io sono affettivamente legata è il pullman. Se volete approfondire, ne avevo scritto qui. […]

Leave a Comment

12 + dieci =

Fai l\'operazione indicata *