Italiani a Londra: consigli e istruzioni

Guestpost di Federico con consigli ed istruzioni per gli italiani diretti a Londra.

Londra è una delle mete preferite per il turista italiano. Facile ed economica da raggiungere, la capitale inglese è sicuramente una delle metropoli europee che ha più da offrire al viaggiatore del Bel Paese. Tuttavia questa splendida città può riservarvi anche qualche insidia. Curiosi?

londra

  • A Londra i sensi di marcia sono invertiti, quindi state attenti quando attraversate la strada e non passate mai con il rosso! Gli automobilisti londinesi sono rispettosi della segnaletica stradale ma appena il semaforo è verde, le strade si trasformano in un circuito da corsa. Se volete comunque essere sicuri di non essere investiti guardate per terra: ad ogni semaforo sull’asfalto potrete notare le scritte “look right” o “look left” che vi aiuteranno a non rischiare la vita ad ogni incrocio.
  • Alloggiare a Londra potrebbe risultare un problema: oltre ai prezzi, la pulizia delle camere negli hotel londinesi non sembra essere una grande preoccupazione, quindi memore delle mie esperienze precedenti ho deciso di rivolgermi a www.oh-london.com, scegliendo un appartamento comodo e vicino al centro dove sentirmi come a casa ma nella frenetica capitale del Regno Unito.
  • Se siete amanti del calcio e non volete perdervi nemmeno una partita, il Pub “Italia uno” in Charlotte Street 91(fermata metro Goodge Street) trasmette tutte le partite della Serie A e della Champions League delle squadre italiane. Se volete completare la vostra serata di calcio italiano, perché non provare l’ottima Parmigiana di melanzane o un panino con prosciutto di Parma e mozzarella?
  • A Londra potrete trovare pubs ad ogni angolo della strada, ma mi sento in dovere di consigliarne uno in particolare: il Waxy O’Connor’s tra Piccadilly Circus e Leicester Square. L’atmosfera è quella di un vero Irish Pub, con tanto di scritte in gaelico e un albero ultra centenario proveniente dall’Irlanda: se siete fortunati, potreste capitare durante la serata con musica celtica live, con violini e cornamuse!
  • Se non volete finire sul lastrico spendendo 4,50₤ ogni volta che prendete la metro comprate assolutamente la Oyster Card, che vi costa 5₤, rimborsabili, e che vi permette di risparmiare più di 2₤ ogni viaggio nella famosissima Metro londinese.
  •  Se volete fare shopping Lillywhites in Piccadilly Circus è il posto giusto per voi, con piani di scarpe, abbigliamento sportivo e casual per tutti i gusti e a prezzi abbordabilissimi.

Spero che i miei consigli vi tornino utili!

Photo credits: TJ Morris su Flickr

Articolo sponsorizzato

Related posts

1 thought on “Italiani a Londra: consigli e istruzioni”

  1. Grazie Federico!!!
    Io, sinceramente, alle capitali ed al loro caos preferisco le città, a parte Lisboa…
    E quel che dici, sopratutto sulla pulizia, è tutto vero.
    Viva l’Italia!!!
    Pace e bene…

Leave a Comment

cinque × cinque =

Fai l\'operazione indicata *