Live from Istanbul: la Casa dell’Adry

Ho una notizia strabiliante. Per voi e per me, che amo Istanbul all’inverosimile e che è nella mia wishlist da un pò. Il nostro incontro non s’ha da fare, fino a che il Topomarco non sarà in grado di mangiare tutto ma proprio tutto. Nel frattempo, ho trovato chi mi e ci racconterà la mia città dei sogni, la città delle Mille e una notte: Instanbul. E’ Adry Duarte, che gestisce nella città sul Bosforo un B&B: La Casa dell’Adry. Anche il suo spazio su Trippando avrà lo stesso nome. Seguitela. Instanbul ci aspetta! Intanto si presenta…

bandiera turca

adry

Io amo Istanbul. Sono brasiliana ed ho vissuto 21 anni a Milano. Da un pò mi sono trasferita ad Instanbul. Una città incredibile. Il quanto sia incredibile lo si scopre girando nei posti giusti, guardando quello che si vuole guardare. E’ per questo che ho deciso di aprire la mia casa e di offrire a chi vuole qualcosa di diverso, qualcosa di specifico, di personale. Il mio B&B è per chi vuole trascorrere un po’ di giorni in questa città dai mille volti, andando a curiosare tra le cose che realmente interessano a ognuno di noi. adry2C’è posto per tutti: chi vuole fare shopping, chi vuole conoscere i lati cristiani della città, chi vuole fare un tour gastronomico alla scoperta dei sapori, chi vuole cercare tesori. E ancora, chi vuole seguire i passi dei grandi scrittori di un tempo, chi vuole scappare della noiosa gite turistiche. Quello che vi offro è una camera, una collazione vista mare e una guida della città secondo i vostri interessi e desideri. Non vi resta che decidere i giorni ed il “tema” del vostro viaggio ad Instanbul. Troverò per voi i giri più adatti e scopriremo insieme la città dei sogni.

adry instanbul

Related posts

8 thoughts on “Live from Istanbul: la Casa dell’Adry”

  1. Istanbul….sono ormai passati due anni da quando ci sono stata, ma in tutto questo tempo la mia testa, le mie gambe, la mia anima sono rimasti li. Ti entra dentro e ci resta, ti rapisce e ti porta in estasi. Non puoi non desiderare di tornarci ancora e ancora, di viverci e viverla. In tutte le sue contraddizioni, in tutti i suoi opposti, con i suoi sorrisi, profumi, colori e persone. E’ un luogo mistico ed intenso, coinvolgente ed avvolgente. Non ti abbandona mai.
    Mi auguro di poterci ritornare al più presto e restarci più a lungo della precedente volta.

    1. grazie dany per aver condiviso con noi questo tuo ricordo.. torna a trovarci!

    2. Vero Dany! Istanbul è….è. Spero di vederti presto qua.E se non hai dove alloggiare o ti serve qualcuno che ti porti in giro chiamami!Nel frattempo puoi viverla da lontano leggendoci qua! un abbraccio.Adry

  2. Istanbul mi ricorda Costantinopoli, i miei antichi romani, i due imperi, lo scisma d’oriente, lo stretto del Bosforo (e dei Dardanelli…).
    Mi ricorda una crociera di lavoro con la Costa nel mediterraneo, una vista sull’infinito immenso di colori ed odori difficili da dimenticare.
    Istanbul è proprio una porta: sembra essere l’inizio di un mondo ALTRO e la fine di quello che conosci.
    Ti leggerò spesso, Adry…
    Pace e bene

    1. grazie mille! Speriamo di riuscire a riportarvi un pocchino di queste sensazioni che vi sono rimaste con qualche parole e foto! un abbraccio.Adry

  3. […] io sono solo “la mano”. “La mente” è Adri Duarte, che avrete sicuramente letto su questi schermi, perchè i suoi racconti di Istanbul sono […]

  4. […] Adri Duarte: una brasiliana che, dopo anni vissuti a Milano ha deciso di trasferirsi ad Istanbul. E di aprire la sua casa agli amici e agli ospiti. A Casa dell’Adry è un bed and brakfast per godersi Istanbul like a local. Adri è la nostra co-blogger che racconta di Istanbul e della Turchia. Dato che, in questo periodo, regala un soggiorno ad Istanbul al suo B&B, mi ha fatto piacere intervistarla. Per farvi vedere Istanbul coi suoi occhi. Perchè unA di voi la vedrà! […]

Leave a Comment

uno + 19 =

Fai l\'operazione indicata *