Los Tres Ojos, il gioiello naturale di Santo Domingo

Spread the love

La natura, si sa, sa disegnare dei luoghi davvero unici nel loro genere, e Los Tres Ojos è senza dubbio tra questi.

Los Tres Ojos è una particolare grotta calcarea che abbraccia tre laghi i quali hanno appunto ispirato il nome di questo suggestivo luogo naturale (“i tre occhi”, in lingua inglese”), ed è una delle attrattive più importanti di Santo Domingo.

Praticamente tutti i turisti che fanno tappa nella capitale della Repubblica Dominicana, magari dopo aver colto delle interessanti offerte Santo Domingo su portali turistici quali Last Minute Click, visitano Los Tres Ojos: quest’attrazione è infatti la più visitata della città.

Alcune curiosità su Los Tres Ojos

Los Tres Ojos si trova a breve distanza dal centro abitato e si può raggiungere senza problemi anche a bordo di un taxi, è utile sottolineare a tal riguardo che le grotte sono aperte dalle 9 alle 17, dunque in una fascia oraria piuttosto ampia.

Questo sito, formatosi molti secoli or sono per via di alcune fratture tettoniche, vanta una storia davvero notevole: in passato, infatti, esso era teatro di una serie di riti religiosi ad opera di alcune comunità locali, oggi invece, come detto in precedenza, è un’attrazione turistica di grande eccellenza.

La grande bellezza di questo luogo naturale

La bellezza di Los Tres Ojos è oggettiva e lascia estasiato anche i turista più diffidente: in questo meraviglioso contesto si possono individuare sia stalattiti che stalagmiti, delle pareti rocciose che sembrano dipinte, delle acque dalle colorazioni molto intense e tanti altri dettagli che contribuiscono a rendere le grotte e i laghi un vero e proprio capolavoro della natura.

A rendere il paesaggio ancor più suggestivo vi sono inoltre delle luci artificiali che accentuano le sensazioni e le emozioni avvertite dal turista nell’ammirare cotanto splendore.

Questi laghi racchiudono una grande ricchezza anche a livello di fauna: le acque sono popolatissime da pesci, proprio come da bellissime tartarughe, senza trascurare i numerosi pipistrelli che trovano nelle grotte un luogo perfetto per vivere.

Lunghe scale da percorrere

Una visita completa a Los Tres Ojos richiede anche un certo sforzo atletico: vista la particolare natura di tale sito sono state previste diverse scale che consentono di osservare il contesto da svariate angolazioni.

Nel complesso, a Los Tres Ojos si contano 346 gradini, di conseguenza per visitare questo luogo naturale è necessaria una buona dose di forza di volontà, ma vale assolutamente la pena di fare un po’ di “allenamento”.

In rete, tantissime opinioni positive

In rete sono assai numerose le recensioni e le opinioni prodotte da turisti che hanno trascorso un soggiorno nella Repubblica Dominicana e che hanno già avuto modo di visitare Los Tres Ojos, e i loro pareri sono assolutamente positivi.

Tantissime foto confermano in modo inequivocabile la grande bellezza di questi paesaggi, una vera e propria “chicca” per chi ama i luoghi di natura incontaminata e per chi non disdegna delle escursioni in dei luoghi piuttosto “selvaggi”.

Related posts

Leave a Comment

5 + 5 =

Fai l\'operazione indicata *