L’ossessione nordica in mostra a Palazzo Roverella, Rovigo.

A Palazzo Roverella, uno degli edifici principali che si affacciano su Piazza Vittorio Emanuele II a Rovigo, sta arrivando una mostra imperdibile per gli amanti della pittura. La mostra “l’ossessione nordica” è curata da Giandomenico Romanelli ed è promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, in collaborazione con il Comune di Rovigo e l’Accademia dei Concordi. Partirà il 22 febbraio e se ne potrà godere fino al 22 giugno 2014.

roverellaL’arte nordica (scandinava, baltica, scozzese e tedesca ) occupò nelle prime edizioni della Biennale di Venezia, che nasce nel 1895, il ruolo di protagonista, rappresentando un elemento di grandissima innovazione andando verso un linguaggio sempre più moderno e a tratti rivoluzionario. I pittori italiani non rimasero indifferenti a tali innovazioni, tanto che Vittorio Pica, il critico italiano più aggiornato ed internazionale dell’epoca riferì di una vera e propria ossessione nordica che colpì tutti gli artisti italiani dell’epoca. A Palazzo Roverella saranno esposte le principali opere nordiche che hanno segnato indelebilmente anche le tendenze nell’arte italiana, stregato le menti degli artisti del Bel Paese, stiamo parlando delle fantastiche opere di  Klimt, Böcklin, Hodler, Klinger e Munch.

arte1

arte2
arte3Per la prima volta, a Palazzo Roverella, i grandi del Nord saranno messi a confronto con gli Italiani. Si potranno cogliere le influenze che quest’ultimi hanno avuto dalle pitture nordiche con il loro fascino che colpisce dentro.

Costi:

il biglietto intero costerà 9€

il biglietto ridotto costerà 6€ e sarà valido dai 6 ai 18 anni, over 65, studenti universitari, insegnanti con documento, categorie convenzionate, residenti a Rovigo e provincia, martedì e mercoledì dalle 9.00 alle 13.00.

gratuito per bambini fino ai 5 anni, militari, portatori di handicap con 1 accompagnatore e giornalisti con tesserino.

Nei prezzi sarà compresa l’audio-guida.

Promozioni:

Per la festa della donna, l’8 Marzo, l’ingresso sarà gratuito per tutte le donne.

volantinoSe decidete di far visita a questa interessante mostra e fermarvi per pranzo o cena a Rovigo posso darvi qualche consiglio qui.

Related posts

7 thoughts on “L’ossessione nordica in mostra a Palazzo Roverella, Rovigo.”

Leave a Comment

due × cinque =

Fai l\'operazione indicata *