Maremma: un’alba di suoni a Ghiaccio Forte

E’ ormai un appuntamento consolidato per gli amanti della musica e delle prime ore mattutine ed ogni anno mi stupisce per il fascino e la bellezza del luogo, sto parlando di Alba a Ghiaccio Forte, in Maremma.

IMG_2725
Ghiaccio Forte è una delle aree archeologiche etrusche delle quali è ricco l’intero territorio maremmano, per la precisione è un abitato etrusco risalente al III secolo a. C. situato sull’altura di un colle che domina tutta la vallata a sud fino al mare.
Qui, ogni anno, nella prima metà del mese di luglio, all’interno del programma “Terre di Scansano Classica Festival” l’Orchestra Sinfonica “Città di Grosseto” propone alcuni brani di musica classica in un contesto unico ed affascinante

IMG_2732
E’ vero, occorre alzarsi presto perchè il concerto inizia alle 6 del mattino ma, credete, ne vale davvero la pena!
Una volta arrivati stupisce il contrasto fra il silenzio e la lunga fila di persone che sale il crinale del colle, superando la fila dei butteri a cavallo arrivati appositamente, per raggiungere gli orchestrali già posizionati ma è mattino presto e, probabilmente, il sonno incombe ancora su tutti!
Davanti all’orchestra sono già posizionate sedie per accomodarsi ma date retta ad una affezionata, portatevi un plaid o una copertina leggera, stendetela sul terreno, sdraiatevi e godetevi l’evento con tutti i sensi: il suono delle note che inizia a librarsi nell’aria, l’odore del fieno tagliato, la vista del sole che sorge ed il campo in estate, rude e secco al tatto che contrasta con la dolcezza dei brani.
Manca il gusto? No, c’è anche quello perchè, dopo un’ora, al termine del concerto si scende di nuovo all’ingresso dell’area e, per la cifra di € 6,00, è possibile gustare una ricca colazione proposta da un’azienda agricola locale: pizza con prosciutto e capocollo, yogurt e ricotta freschi, pane e salame, dolcetti vari, succhi di frutta e caffè preparati nei vassoi da gustare a sedere negli appositi spazi oppure per terra scambiando quattro chiacchere…e la giornata può cominciare!
Volete avere maggiori informazioni? www.terrediscansanoclassicafestival.it
Alla prossima!

Related posts

3 thoughts on “Maremma: un’alba di suoni a Ghiaccio Forte”

  1. Ernesto

    Che risveglio!!!
    #partecipatecivisi!!!

Leave a Comment

1 × 1 =

Fai l\'operazione indicata *