Parco Sigurtà: una piacevole sinfonia di colori

Metti una bella giornata di sole, il desiderio di lasciarsi alle spalle la città e abbandonarsi ai colori e ai profumi della natura ed il gioco è presto fatto. Stiamo parlando del Parco Sigurtà di Valeggio sul Mincio, una pioggia di colori su un grande manto erboso. Vi sembrerà quasi di entrare nel vivo di un dipinto dove un pittore ha saputo dare le giuste pennellate. La natura con la sua semplicità e bellezza riesce sempre a lasciarti senza parole. Io ho girato il parco a piedi ma eventualmente si può anche prendere in considerazione il golf cart, il trenino o lo shuttle per una visita più rilassante e giocosa. I più sportivi hanno inoltre la possibilità di noleggiare le biciclette. Il parco-giardino Sigurtà, come dice appunto il nome, è sia un parco aperto al pubblico che un giardino privato tant’è che una parte non è visitabile essendo proprietà privata.

All’interno del parco si ha la possibilità di fare dei pic nic. Sono presenti delle aree ristoro oltre a dei chioschi. Per i bambini imperdibile è il labirinto, la fattoria di Tà e il viale delle Rose, la cui fioritura è prevista a maggio. Il parco si visita all’incirca in 2-3 ore. E’ importante anche saper scegliere bene il periodo in cui andare. Non lasciatevi scappare il periodo di fioritura dei tulipani. Se andate ad aprile potrete ammirare più di 150 specie di tulipani.

Il costo del biglietto per adulto è di 12 euro, per bambino 6 euro. Tenete presente che i bambini sotto i 5 anni non pagano. Se volete maggiori informazioni andate a dare un’occhiata al sito del Parco.

Related posts

2 thoughts on “Parco Sigurtà: una piacevole sinfonia di colori”

  1. gabriella

    E fai bene, direi che ne vale proprio la pena!

Leave a Comment

tredici − 11 =

Fai l\'operazione indicata *