Una fuga di Pasqua nel nord Europa: Oslo, una città che vi sorprenderà

Noi l’abbiamo visitata a Natale scorso, con l’atmosfera in perfetto stile Santa Claus e la neve. Nonostante il clima un pò freddino, ce ne siamo letteralmente innamorati. Oslo offre una serie di intrattenimenti per tutti i gusti: arte, architettura, parchi e sport, paesaggi bellissimi e, soprattutto, dei servizi ottimi specialmente se si viaggia con i bimbi al seguito. Al contrario di quello che si pensa, non è una meta troppo inaccessibile economicamente: si possono trovare alloggi in case private su internet a prezzi modici e la vita costa poco di più che nelle grandi metropoli europee.

vigeland-park

In più, adesso anche il clima si sta facendo più mite…quindi, cosa aspettate? Leggete il resoconto del nostro viaggio qui e iniziate a fare le valigie… per Pasqua Oslo vi sorprenderà!

Potreste leggere anche: 

Il Parco Vigeland: ad Oslo, un museo a Cielo Aperto

Related posts

1 thought on “Una fuga di Pasqua nel nord Europa: Oslo, una città che vi sorprenderà”

  1. Oslo ed il nord Europa sono affascinanti…
    Ed il racconto della nostra forchettina non è una delle milioni di voci estasiate che visitano la penisola Scandinava.
    Per cui…
    Approfittatene!!!
    Pace e bene…

Leave a Comment

diciannove − 9 =

Fai l\'operazione indicata *