Romagna: in campeggio a Milano Marittima

Oggi è nostra ospite Monica del blog Idee di Tutto un pò, la nostra amica esperta in campeggi. Oggi ci consiglia uno dei suoi campeggi preferiti in Romagna, a Milano Marittima: il Campeggio Romagna!

La riviera Romagnola è la riviera Romagnola, per quanto il mare non sia trasparente e azzurro, come i più bei mari d’Italia, tutti prima o poi hanno desiderato venire sulla nostra riviera.

Milano marittima mareLa nomea è sempre stata quella di una zona di grandi opportunità, bellissimi negozi, attività di ogni genere, attrattive adatte a qualsiasi tipo di pubblico, locali da “sballo”… (in tutti i sensi), ma anche tranquillità, buona cucina, cultura, riposo e divertimento nel senso più lato.

Per chi abita in Romagna, la domenica al mare è un’odissea di traffico e code, a cui però nessuno rinuncia. Per chi è della mia zona, che sono di Imola, una decina di anni fa il top del top era passare il week end a Milano Marittima, tanto è vero che al sabato, tutta la popolazione in età da divertimento si spostava al Papete Beach per prendere il sole e allo Zouk Santana per passare la serata.

Ti guardavi intorno e sembrava di essere in centro a Imola. C’era chi aveva la casa di proprietà, chi l’aveva presa in affitto per tutta la stagione insieme ad un gruppo di amici, chi prenotava una notte in una delle tante pensioni e chi come me si è sempre organizzata per il campeggio.

A Milano Marittima, ci sono due campeggi, sono confinanti uno con l’altro ma il mio preferito è il Camping Romagna, il primo che si incontra entrando a Milano Marittima, provenendo dalla S.s. Adriatica, dopo Lido di Savio

Perché il Camping Romagna?

Innanzitutto posizione: non dista più di 2 km dal centro di Milano Marittima.

camping romagna receptionA piedi è fattibilissimo, ci sono marciapiedi e illuminazione lungo tutto il percorso. Anche in bicicletta è davvero comodo, 10 minuti e siamo già all’inizio della zona pedonale.

Sconsigliatissimo invece pensare di utilizzare l’auto per percorrere quel breve tratto… il parcheggio è merce rara, soprattutto nei week end, quindi lasciatela dove l’avete parcheggiata appena arrivati.

Il campeggio ha uno standard abbastanza alto come listino, ma in cambio offre diversi servizi. I bagni vengono puliti regolarmente 3 volte al giorno e sono manutenuti molto bene. Ogni piazzola è dotata oltre che di attacco luce anche di attacco per la TV satellitare.

camping romagna bagni

Il bar e il ristorante offrono varie sere alla settimana intrattenimento e al mattino al market, ci sono i bomboloni caldi, gonfi, fritti e pieni di crema, che tutti vanno a cercare dopo aver passato la notte a folleggiare nei locali. Buonissimi!!!!!

Altro punto di forza legato alla posizione è l’accesso alla spiaggia. Il campeggio è direttamente in spiaggia.

Un cancello che viene presidiato e sorvegliato durante il giorno e chiuso durante la notte, permette di accedere direttamente “sabbia ai piedi”. In spiaggia si trova subito lo stabilimento balneare convenzionato con il campeggio oppure, distante 20 metri, la spiaggia libera.

Il market è ben fornito, ma caro, Va bene per comprare il latte alla mattina (e i bomboloni) o lo yogurt al pomeriggio per la merenda.

Per fare la spesa un po’ più consistente, ci sono altri market e anche fruttivendoli lungo la strada che porta in centro che praticano prezzi un po’ più umani.

Il campeggio è dotato anche di piscina, ma è frequentabile anche se non si è campeggiatori, ed è a pagamento sia per gli ospiti del campeggio che per chi non soggiorna presso la struttura.

E’ praticamente tutto all’ombra e la vicinanza al mare a si che anche la brezza renda particolarmente piacevole il riposino pomeridiano.

Il punto negativo è che il campeggio è frequentato da tantissimi “stagionali”, persone che pagano un contratto a forfait per poter tenere la roulotte, o la tenda o il camper posizionati nel campeggio per tutta la stagione. Questo significa che per i vacanzieri del week end i posti si riducono e soprattutto, fino a qualche anno fa a partire dalla fine di giugno, non prendevano prenotazione per pernottamenti del venerdì e sabato. Consiglio eventualmente di telefonare per capire come si sono organizzati ultimamente.

camping Romagna

E’ dotato anche di casette mobili da affittare.

Come campeggio non è economico, ma rispetto ad altri tipi di strutture, da utilizzare nello stesso periodo a Milano Marittima, probabilmente rimane una buona soluzione.

Altre due cose. La prima è che appena fuori dal campeggio c’è un Mondo Piada… la classica baracchina delle piadine che serve piadine in tutti i modi che voi posiate immaginare e l’altra cosa é che questo campeggio è stato il teatro del mio primo week end lungo con quello che ora è il mio attuale marito…. per cui ci sono particolarmente affezionata!

Related posts

4 thoughts on “Romagna: in campeggio a Milano Marittima”

Leave a Comment

tre − due =

Fai l\'operazione indicata *