Toscana Mare e Borghi: idee per un weekend lungo la Costa degli Etruschi

La costa toscana e i borghi dell'entroterra. 2 cose distinte, questo è il comune pensare, invece la Costa degli Etruschi, tra Livorno e Piombino, offre una "Toscana mare e borghi" davvero inaspettata: i classici borghi collinari toscani a pochissimi chilometri dal mare, oltre al più bel mare (con quello della provincia di Grosseto) della Toscana.

Siamo stati qualche settimana fa, faceva ancora freschino per tuffarsi, alla scoperta di una Toscana mare a borghi e mi fa piacere condividere con voi sia il nostro itinerario che i bei video che Enrico ha girato.

toscana mare e borghi

Abbiamo scoperto un posto estremamente suggestivo: il borgo "davvero" medievale di Rocca San Silvestro e la miniera adiacente.

Ci siamo beati della bellezza di Piazza Bovio a Piombino, che ci ha regalato un tramonto mozzafiato sulle isole dell'Arcipelago Toscano.

Abbiamo scarpinato su per il promontorio di Piombino, scoprendo, pur in una mattinata plumbea, colori e profumi inaspettati.

Abbiamo scoperto che i resti dell'acropoli etrusca di Populonia sono in realtà resti romani, perché i romani avevano conquistato la città etrusca adattandola agli standard romani.

Siamo entrati nella montagna, nella roccia, sul trenino dei minatori.

Insomma, siamo tornati un bambini... E tutto questo giusto giusto in due giorni.

Ma vediamo il nostro itinerario!

Costa degli Etruschi: giorno 1

Da casa a Piombino, con una piccola sosta a Castagneto Carducci. Wow, che visuale che offre il nuovo belvedere!

A Piombino, immancabile sosta dal Panvinaio (lo trovate anche qua, è una nostra tappa fissa anche quando si scende in Maremma!) per i migliori vini e panini della zona.

Populonia: pomeriggio dedicato alla visita guidata dell'Acropoli (da prenotare sul sito dei Parchi della Val di Cornia), della parte naturalistica, del borgo medievale. Oddio, ma io qua non c'ero mai stata!

Piombino al tramonto: passeggiatona in Piazza Bovio e cena da Mamma Carla (stessi proprietari del Panvinaio).

Nanna a Piombino, Hotel Moderno: centrale, economico e decisamente valido.

Toscana borghi e mare: giorno 2 e niente sole!

Il secondo giorno siamo stati abbandonati dal sole, ma ci siamo concessi lo stesso una passeggiatona sul promontorio di Piombino. Che colori, anche con le nuvole!

Tarda mattinata e panino a Campiglia Marittima: ci attendeva alle 14:30 la visita completa del Parco Archeominerario di San Silvestro.

Devo dirlo? Siamo andati "per i bambini" e Enrico e io ci siamo entusiasmati quanto o più di loro.

Ma che bellezza, tutta insieme, in due giorni, tra mare e collina in questo angolo di Toscana!

Ci siete mai stati? Dai, raccontate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 comment