Vacanza a Tropea: tra belle spiagge ed ottimo cibo

Esistono posti dove l’immaginazione lascia spazio a una realtà da favola, luoghi che in pochi istanti si legano alla memoria e diventano molto di più di una meta per le vacanze: ciò è dovuto tanto al paesaggio naturalistico, quanto alla genuinità delle tradizioni e alla piacevolezza del clima, che rende speciale ogni giornata.

Questa collezione di sensazioni l’ho vissuta personalmente a Tropea, in Calabria, una piccola località della Costa degli Dei sul Mar Tirreno. È una delle mete più conosciute in questa regione e, a mio parere, ha molto da offrire ai turisti più esigenti, poiché qui ho trovato spiagge meravigliose, mare cristallino, scorci mozzafiato da scoprire passeggiando e, last but not least, cibi prelibati di qualità sopraffina.

Grazie allo staff dell’Hotel Resort Tonicello ho avuto l’opportunità di apprezzare le meraviglie di Tropea, e ora desidero condividerle con altri viaggiatori.

Il Tonicello vanta una posizione strategica per visitare i dintorni, poiché è a Capo Vaticano, promontorio a picco sul mare e vicino alle maggiori attrattive della zona.

Tropea-panorama

Credits: http://tropeaperamore.myblog.it/media/00/02/969496214.jpg

Le spiagge bianche di Tropea

tropea-mare

Credits: http://www.tropea.net/files/2009/09/i-dintorni.jpg

Tropea è rinomata soprattutto come meta per soggiorni estivi, tuttavia ci tengo a specificare che le temperature miti consentono una gradevole permanenza anche in altri periodi; la temperatura media nei mesi invernali, infatti, raggiunge i 13 gradi, mentre ad agosto la massima tocca i 30, perciò la consiglio a chi desidera evitare i picchi estremi e ama stare al sole.

Le spiagge dalla sabbia bianca sono piuttosto affollate in estate, tuttavia esistono angoli più riservati come la spiaggia del Cannone che si trova dietro il molo nord del porto turistico ed è piuttosto appartata.

Io sono rimasto letteralmente impressionato dalla bellezza della Spiaggia di Marina dell’Isola, situata fra lo scoglio dell’Isola Bella e la Spiaggia della Rotonda: da qui si può ammirare la Chiesa di Santa Maria dell’Isola, costruita tra il VI e il IX secolo.

Per visitare la chiesetta bisogna percorrere una lunga scalinata e all’interno si trova anche un museo che ospita dipinti e altri resti della chiesa originaria, restaurata negli ultimi anni.

Se visitate Tropea in agosto, consiglio di non perdere la Processione a mare, che si svolge ogni 15 agosto, una tradizione molto sentita dagli abitanti, che consiste nel portare la statua della madonna in mare a bordo di un’imbarcazione, seguita dalle barche dei pescatori del luogo. Per altre informazioni sulla chiesa: www.prolocotropea.eu.

santa maria dell'isola

Credits:https://it.pinterest.com/pin/559079741216222325/

Le specialità tipiche di Tropea da assaggiare assolutamente

I più noti prodotti da esportazione qui sono delle delizie per chi ama mangiare bene: la tradizione gastronomica calabrese, infatti, è rappresentata nella ricchezza dei suoi sapori a Tropea.

Sono convinto che anche i palati più difficili saranno soddisfatti dalla varietà di prelibatezze come la nduja di Spilinga (un salume molto piccante che può essere spalmato sul pane), il formaggio pecorino del Poro (dal sapore molto intenso) e la cipolla rossa, nota per le sue proprietà benefiche e usata come condimento dei principali piatti locali.

cipolle-e-peperoncini

Credits: https://flic.kr/p/ahJXNM

A proposito di pietanze tipiche, consiglio di assaporare i maccheroni calabresi, pasta fatta in casa dall’aspetto molto differente da quello dei normali maccheroni: la bontà di questa pasta viene esaltata dal ragù e da sughi preparati con pomodoro, melanzane e ricotta.

pasta-tipica

Credits: http://www.sorelleinpentola.com/2015/07/la-calabria-capo-vaticano-e-unoasi.html

Per completare un ideale menù calabro si può concludere il pasto con un dessert; a Tropea si gustano degli ottimi gelati, però una vera chicca è il tartufo di Pizzo, un gelato alla nocciola con un cuore di cioccolato fondente fuso, tutto rigorosamente artigianale.

Questo dolce è prodotto a Pizzo, località poco distante da Tropea e rinomata proprio per la produzione di gelato.

La grande varietà di sapori e aromi riflette l’abbondanza di questa terra, autentico gioiello del Meridione.

centro-storico-tropea

Credits:By Brianza2008 (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons

Related posts

Leave a Comment

diciannove − quattordici =

Fai l\'operazione indicata *