Viaggiando per i Festival Musicali d’Europa

Avete mai fatto un viaggio musicale?

A me è capitato una volta: ho il marito che è un mozartiano sfegatato (eh, sì, alti livelli!) e, dopo tanto rimandare, il primo viaggio da sposati l’abbiamo dedicato al suo mito: una settimana tra Salisburgo e Vienna. Una settimana musicale ma non solo. Di fatti, abbiamo viaggiato sulle tracce di Mozart, dalla Casa Natale e quella di Residenza di Salisburgo, fino alla Figaro House, dove ha composto le Nozze di Figaro, passando per luoghi in cui si è esibito e per la splendida Haus der Musik di Vienna: impossibile descriverla, deve essere vissuta!

Se non siete amanti della musica classica e quindi non può piacervi andare alla scoperta dei luoghi dove è vissuto un compositore, potete comunque fare un viaggio musicale. Sapete che sono tantissimi i festival musicali sparsi per l’Europa?

Zalando, il più famoso sito di acquisti di abbigliamento online, ha creato una guida ai festival musicali d’Europa che è davvero completa, interessante e immediata. Vi si accede cliccando su questo link: http://www.zalando.it/festival-guida-e-consigli/ e quella che appare è questa schermata:

festival jpg

Spostandosi col cursore del mouse, ci si posiziona sui vari stati e: dadaaaan, nella colonna di destra, quella celeste, appaiono le denominazioni dei festival musicali previsti per l’estate 2014 in quella nazione. Andando col mouse sopra i nominativi di ciascun festival, appaiono: città di svolgimento, date, numero di visitatori previsto, una breve descrizione, i gruppi ospiti e il genere musicale.

L’idea di associare un festival musicale ad un nuovo posto da esplorare, sinceramente, mi piace parecchio.

E poi, secondo me, questa guida è una valida fonte di ispirazione. Per esempio: vorrei andare in un dato posto 4 giorni, però ho il volo una sola volta alla settimana. E se poi mi annoio? Beh, scegliendo di andarci in concomitanza di un festival, il rischio di annoiarsi non si corre! Oppure: sono incerta tra Svezia, Norvegia e Finlandia. Dove vado? Semplice: dove c’è il festival che mi ispira di più. A proposito: io non l’avrei mai detto, ma nel Nord Europa ci sono tantissimi festival musicali. Che dite, ne approfittiamo?

Ah, dimenticavo di segnalarvi questa chicca: in fondo alla schermata troverete scritti i nomi dei vari generi musicali. Cliccandoci sopra, sarete diretti nella pagina di Zalando con l’abbigliamento giusto per assistere ad un concerto di quel genere musicale. Che classe!

Related posts

6 thoughts on “Viaggiando per i Festival Musicali d’Europa”

Leave a Comment

2 × tre =

Fai l\'operazione indicata *