Vita infinita. Federico II in #bloggerhouse!

Di tanto in tanto, torno a vedere come procede lo scorrere del tempo…EDM_5907 tgPerchè l’Amore, quello che è vita stessa, sentimento unico e prerogativa del solo essere umano, mi porta a continuare ad esserci, perchè proprio non riesco a farne a meno.EDM_6247Quest’oggi son tornato a controllare la situazione di un Castello, del Castrum di Vico del Gargano, che più e più volte ho utilizzato per meditare ed affinare l’arte venatoria che ho cercato di tramandare a chi è venuto dopo di me nel “De arte venandi cum avibus“…Torri angolariCom’ero solito fare, sulla base di un preesistente maniero edificato dalla mia ascendenza normanna, accomodai alla maniera “moderna” la costruzione per poterla usare come una Domus et loca solaciorum, punto di partenza per quello che in futuro inglesi e francesi definirono luogo di loisir o di partenza per le battute di caccia…6114twDella bellezza dei luoghi della Foresta umbra non ho bisogno di raccontarvi: tante e tali sono le manifestazioni d’Amore e passione per queste memorabili terre…EDM_6236Oggi mi voglio soffermare su di un concetto: del perchè alcuni esseri umani demandano ad una costruzione il compito di tramandarne la vita nel tempo infinito, rendendosi così testimoni di un indefinito spazio atemporale che ha fisicamente le sembianze di una dimora, ma che al suo interno contiene l’humus e l’essenza stessa del loro ideatore.EDM_6233

EDM_1531 webCastel del monte è sicuramente il mio testamento e manifesto: celebrato e travisato per secoli e secoli, questo castrum volutamente incomprensibile è ciò che ero in vita in quello scampolo di esistenza concessami a fine 1100 fino alla metà esatta del 1200…EDM_6278

Ma la Domus di Vico ha molti particolari celati che oggi voglio svelarvi: costruito su modelli difensivi/militari, nel tempo ha preso le forme di una vera e propria residenza di piacere.Terrazza particolari

La cosa strabiliante è che, ancor oggi, a otto secoli di distanza, continui ad espletare il suo compito così egregiamente!!!Interni

Pensare di poter alloggiare e far riposare le proprie membra in spazi racchiusi tra mura millenarie, protetti da pietre che hanno visto ere diverse scorrere, è una di quelle sensazioni alle quali oggi pochi sanno accedere, presi come siete in questi tempi dalla frenesia e dalla esistenza futile e vanesia, incapaci di ascoltarle, le pietre, parlare l’antica lingua del silenzio, testimoni del tempo che è stato e della possenza del futuro nell’ineffabile presente.EDM_6245

Pietre che custodiscono secoli di storie, di prigionie, di Amori, di trasformazioni intelligenti (come il bagno circolare nella torre angolare…) e che trasmettono sentimento pezzo dopo pezzo, blocco su blocco, a testimonianza della capacità di chi le ha assemblate, usando quella materia grigia tanto poco utilizzata contenuta nella scatola cranica.EDM_6249

E’ arrivato il tempo di andar dovunque.EDM_6295tg

Corte internaMi preme ancora farvi sapere che, se lo vorrete, metà maniero è in vendita e per metà è ancora abitato da gente che di comune ha solo il sangue che scorre medesimo nelle vene di ogni essere umano…SottotettoCantine-celle

Arrivato al commiato, v’invito la prossima volta che vi troverete al loro cospetto, di fermarvi a leggerne il testo intrinseco: che di castelli, rocche, palazzi e domus la nostra amata Terra è piena per davvero: io ne utilizzai almeno 225!Mappa BloggerhouseTorri esterne

Ascoltateli ed assorbite, al tatto, l’energia che sprigionano.Notturno oriz

Segno puntuale di magnificenza umana.EDM_6411 ritRetro notte

E di Vita infinita.Federico II di Hohenstaufen

Per sempre Vostro

Federico II di Hohenstaufen

Re di Sicilia, Duca di Svevia, Re di Germania,

Re dei Romani, Re di Gerusalemme,

Imperatore del Sacro Romano Impero.

Vostro Servo da e per sempre…

Related posts

46 thoughts on “Vita infinita. Federico II in #bloggerhouse!”

Leave a Comment

17 − 12 =

Fai l\'operazione indicata *