InsolitAmsterdam: a spasso per la città dei tulipani da vero local

Se l’hashtag #insolitAmsterdam, che negli ultimi giorni ha spopolato sui social, vi ha incuriositi, oggi vi sveliamo chi sta dietro tutto questo. InsolitAmsterdam è una società che offre visite guidate in italiano ad Amsterdam e in Olanda da un punto di vista insolito per cogliere la storia e le tradizioni più autentiche. Chi dirige le fila di InsolitAmsterdam sono Simona e Valentina, due ragazze italiane che si sono trasferite da più di tre anni nella bella capitale olandese. Noi abbiamo avuto il piacere di conoscerle e stare con loro per due giorni durante un soggiorno ad Amsterdam.

Photo Credits by InsolitAmsterdam

Simona è originaria di Viterbo e Valentina è pugliese. Entrambe innamorate follemente di Amsterdam, con un’energia e una positività contagiose. Staresti ore ed ore a sentirle parlare dei numerosi aneddoti sugli olandesi. Comune denominatore è la passione e l’entusiasmo che nutrono per questo paese, condite da serietà e professionalità. Sono davvero tante le curiosità che ci hanno svelato sugli olandesi. Dovete sapere che gli olandesi sono un popolo molto easy che non perde tempo per cose che noi italiani potremmo considerare imprescindibili. Ad esempio difficilmente vedrete un olandese usare l’ombrello quando piove o usare il phon per asciugarsi i capelli. InsolitAmsterdam porta con mano i visitatori alla scoperta di un’Amsterdam, come dice appunto il nome, insolita e quotidiana, fatta non soltanto di Coffee Shop e quartiere a luci rosse. D’altronde chi meglio di chi ci vive in una città conosce segreti e angoli curiosi e caratteristici? Uno degli scopi che si prefigge è di far conoscere Amsterdam, al di là dei soliti pregiudizi che possono circolare, da altri punti di vista offrendo consigli e tour personalizzati a famiglie, gruppi, scolaresche o singoli individui. InsolitAmsterdam collabora con molti musei della capitale ed è l’unica guida italiana autorizzata.  Simona e Valentina inoltre organizzano cene a casa degli olandesi e questa è una esperienza che difficilmente si riesce a fare da turista. Volete sapere dove cenare low cost, dove assaggiare la migliore zuppa o la migliore torta di mele, dove trovare cortili segreti? Tutto questo potete scoprirlo con InsolitAmsterdam.

La sensazione e il ricordo più belli sono di trovare due amiche ad Amsterdam pronte a consigliarti e a suggerirti con professionalità e simpatia. Siete pronti a vivere Amsterdam da veri locals con insolitAmsterdam?

 

Related posts

9 thoughts on “InsolitAmsterdam: a spasso per la città dei tulipani da vero local”

  1. Eugenia

    Mi piacciono queste due ragazze! Sarei davvero curiosa, qualche volta, di sedere a tavola di una famiglia locale invece di andare a cercare sempre ristoranti tipici!

  2. Gabriella

    Eugenia penso sia un’esperienza unica!

Leave a Comment

tre × tre =

Fai l\'operazione indicata *