[Speciale Viaggi Studio] Barcellona… tierra catalana

Arriva l’estate, e chi ha figli abbastanza grandi sa che è il momento in cui vogliono uscire dal nido ed andare per il mondo.
Perchè allora non coniugare questa naturale pulsione con qualcosa di utile per il pargolo? Se proprio vuole andare ad esplorare il mondo, che lo faccia in un ambiente sicuro, stimolante, e che al contempo impari qualcosa di utile che in seguito gli possa servire.
Insomma, l’estate è il tempo migliore per le vacanze culturali in giro per l’Europa. Perchè allora non cogliere la palla al balzo e non permettere alla prole di scoprire una città culturalmente scoppiettante, una grande metropoli mediterranea, capitale di una terra colorata, ricca, stimolante e sempre sveglia?
arena-barcellona-viaggiandogo-1038x576
Sì, sto parlando di Barcellona e della Catalogna: un cuore pulsante sul Mediterraneo dove si incrociano le ultime tendenze in fatto di design e life style, in un carosello senza fine di sorprese e scoperte.
All’anima più modaiola Barcellona unisce un radicato e ricchissimo patrimonio storico, fatto di grandi architetture, monumenti di ogni epoca, e verdissimi parchi, intervallati dai più moderni e futuristici progetti degli architetti contemporanei.
Se si cerca la cattedrale gotica, se si cercao i colori di Gaudì, le architetture dell’Ottocento o quelle in acciaio contemporanee, Barcellona è il posto giusto.
Una città del domani dal cuore antico, in cui fa naturalmente da padrona la gustosissima cucina catalana: impossibile non innamorarsi.
Allora perchè non unire la possibilità di conoscere il vero cuore di questa città con l’opportunità di apprendere, potenziare oppure perfezionare la lingua spagnola con un corso professionale ed intensivo?
Ad appena venti minuti dal centro città (un’inezia, in una metropoli con eccellenti mezzi pubblici come Barcellona) si trova il modernissimo campus, dove si svolgeranno le lezioni e tutte le attività collaterali.
Quando si dice unire l’utile al dilettevole, no?
Scoprite qui come è possibile regalare questa bellissima esperienza formativa in una città indimenticabile, perchè l’estate doni non solo fascino e ricordi indelebili, ma anche un bagaglio culturale solido che sia d’aiuto per il futuro.

Related posts

8 thoughts on “[Speciale Viaggi Studio] Barcellona… tierra catalana”

Leave a Comment

tre × 1 =

Fai l\'operazione indicata *