Blacklane: una valida alternativa ai mezzi pubblici

Il punto dolente della pianificazione di un viaggio riguarda spesso l’organizzazione degli spostamenti: consultare gli orari dei mezzi, trovare la giusta fermata dell’autobus, orientarsi per le strade di una città poco conosciuta. È facile dimenticarsi dell’esistenza di opzioni alternative ai mezzi pubblici, anche se qualche volta possono semplificarci la vita. È questo il caso di Blacklane, azienda ancora poco famosa in Italia, ma già operante in più di 180 città in 50 Paesi in tutto il mondo.
BLACKLANE_logo-black
Blacklane offre un portale web che mette in contatto viaggiatori con autisti professionisti, fornendo un servizio di noleggio auto con conducente a prezzi fissi. L’azienda opera con compagnie locali e in Italia è presente a Milano, Firenze, Roma e Napoli.

Two cars

Come funziona il servizio di Blacklane?

La corsa può essere prenotata dal sito web dell’azienda, oppure attraverso un’app, disponibile per iOS e Android. Si può scegliere fra una corsa semplice oppure un noleggio a ore e fra tre categorie di automobili. Il viaggio viene confermato con un’email, e l’arrivo del conducente è anticipato da un SMS.

Per che tipo di spostamenti è adatta Blacklane?

Blacklane è particolarmente adatta per transfer da/per l’aeroporto. Infatti, sono compresi nel prezzo: il servizio di monitoraggio del volo (in questo modo l’autista può adattarsi ad eventuali ritardi) e un’ora di attesa dopo l’atterraggio da parte del conducente. Ma le auto possono essere prenotate per qualsiasi altro tipo di viaggio, 24 ore su 24.

Quali differenze ci sono rispetto al servizio taxi?

Con Blacklane, la corsa viene prenotata anticipatamente. Il prezzo del viaggio, con Blacklane è compreso di tutte le tasse, mance e commissioni e le tariffe sono fisse. Inoltre, mentre la corsa col taxi viene pagata in contanti, con Blacklane si paga con carta di credito, con addebito al termine della corsa.

Quali le differenze con un servizio limousine?

Innanzitutto il prezzo. Il prezzo di Blacklane è leggermente superiore a quello dei taxi, ma inferiore al noleggio di una limousine. Con Blacklane, è possibile prenotare un’auto fino ad un’ora prima della partenza, mentre solitamente una limousine va riservata almeno 4 ore in anticipo. Inoltre, con Blacklane si può cancellare la prenotazione anche un’ora prima del viaggio, mentre le altre compagnie spesso non hanno una politica precisa al riguardo.

Mercedes-Benz S 500 4MATIC Coupé (C 217) 2013

Inoltre…

Blacklane è una start-up, l’idea innovativa alla sua base è quella di creare un servizio globale, riempiendo le potenzialità non sfruttate del mercato. Per capire meglio il concetto, ecco un esempio. Come ho detto da principio, l’azienda non possiede la flotta di cui dispone, ma lavora con partner locali e i prezzi delle corse sono fissi. Quindi, il costo di un transfer dall’aeroporto di Firenze fino al centro città è sempre di 48 euro. Quando avviene una prenotazione, Blacklane contatta i propri autisti “vendendo” la corsa, diciamo a 20 euro (la cifra è inventata). Se qualcuno accetta, il margine di profitto dell’azienda sarà di 28 euro, se non ci sono volontari, la corsa viene venduta a 25 euro, e così via. In questo modo, Blacklane riesce a guadagnare sfruttando i tempi morti degli autisti, i quali riescono a ricavare qualche soldo in più ottimizzando il loro tempo di lavoro.

L’idea alle spalle di Blacklane è originale e sembra funzionare. L’azienda è stata premiata come la tech start up a più veloce tasso di crescita della Germania e si compone di un team di più di 180 giovani provenienti da tutto il mondo, in costante crescita. Come tutte le start-up, ha un futuro incerto, che si deciderà nel corso dei prossimi mesi. Molto dipenderà anche da come il servizio sarà accolto in Italia, paese su cui Blacklane ha deciso di puntare per la sua espansione di mercato.

A me piace. E a voi?

Related posts

3 thoughts on “Blacklane: una valida alternativa ai mezzi pubblici”

Leave a Comment

due − uno =

Fai l\'operazione indicata *