Compagnie low cost in Europa: non solo Ryanair

Spesso si pensa a ai viaggi in aereo a basso costo e ci viene in mente Ryanair. E’ un’associazione mentale automatica per molti di noi. Quando studiavo il latino, ricordo una figura retorica (non mi chiedete il nome!) che identificava la parte per il tutto. Per Ryanair e compagni low cost succede lo stesso.

Di fatti, Ryanair non è ne’ l’unica, ne’ la migliore. Un annetto fa scrissi un articolo che ha appassionato i lettori di questo blog a lungo: 1o motivi per non volare con Ryanair. L’articolo era senza dubbio provocatorio. Per esigenze familiari (quando il mì marito si fissa con una meta, è impossibile distoglierlo), quest’estate ho nuovamente volato con Ryanair. In sincerità, devo ammettere che è andata un pò meglio rispetto allo scorso anno, forse per i diversi orari di volo o forse perchè la low cost più famosa d’Europa era già entrata nell’ottica di benevolenza, ottica che è culminata, poco tempo fa, con la magna concessione di poter portare a bordo le borsette da signora senza doverle necessariamente infilare nel bagaglio da cabina.

Ma di compagnie aeree low cost non c’è solo Ryanair. Ce ne sono parecchie altre, 40 soltanto in Europa, spesso nettamente migliori della famosa capostipite. Tutte hanno come filosofia di base l’ottimizzazione delle risorse: risparmio sugli snack, sui panini gommosi e sulle bibite bollenti o ghiacciate: chi vuole bere o mangiare, paga. Ne consegue che anche il personale di bordo è leggermente inferiore rispetto alle compagnie aeree tradizionali ed i prezzi dei biglietti sono sostenibili.

compagnielowcost

In questo panorama, si inserisce il sito web Compagnielowcost.com, che risulta utilissimo quando sulle stesse città di partenza e di arrivo operano più compagnie low cost. Noi pisani, per esempio, abbiamo pochissime alternative (la Ryanair ci ha scelti e vuole portarci ovunque!). Una delle mete con alternativa è Parigi, verso cui, da Pisa, volano sia Ryanair che EasyJet. Inserendo nel motorino di ricerca le città di partenza ed arrivo (per Parigi e le altre destinazioni che hanno più di un aeroporto, ricordatevi di non selezionare l’aeroporto, ma lasciare “tutti”), vi arriverà un elenco di voli, rigorosamente low cost, tra cui scegliere. Perchè se a volte è il miglior prezzo a farla da padrona, altre, cambiando compagnia, ci si riesce ad avvicinare al centro città. O ad avere orari migliori.

Voi di solito come fate? Comparate o non comparate?

 

Related posts

14 thoughts on “Compagnie low cost in Europa: non solo Ryanair”

  1. io ne ho provate tantissime perche’ in linea di massima uso skyscanner.com e scelgo il volo che costa meno, low cost o no, (sommando pero il costo del volo a quello del costo di spostamento da e per l’ aeroporto) e devo dire che i miei principali problemi non sono con le low costs che piu’ o meno offrono tutte gli stessi servizi, (solo sui sedili ryanair e’ veramente spartana mentre sui easyjet e wizzair si sta piu’ comodi, ) ma con quegli aeroporti che non offrono a tali compagnie low costs il servizio di portare alla scaletta il passeggino..motivo per cui volare con easjet su ginevra o su londra a gatwick o a luton, mi ha fatto venire delle crisi notevole (immaginati fare tutto gatwick per arrivare ai passaporti con bambina di 2 anni che non vuole camminare, pancione di 6 mesi e bagaglio a mano, perche’ il passeggino lo troverai al nastro bagagli speciali…ci ho messo mezzora e quando sono arrivata davanti alla ufficialessa dei contrlli questa ancora aveva da lagnarsi che non avevo estratto i passaporti dalle copertine….)

Leave a Comment

uno × 5 =

Fai l\'operazione indicata *