Reader Interactions

Comments

    • silviaceriegi says

      mi trovi concorde, Elisa… anzi, forse se n’era già parlato da te: è un libro che mi ha emozionato e sicuramente è quello che mi ha fatto venire il tarlo di Istanbul nella mente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − dieci =

Fai l\'operazione indicata *