Itinerari Verdi – Santa Maria in Portella

rose da helga casa mia e di catia domenica 2 maggio 050
R.’Belle Portugaise

Un breve percorso, in un boschetto di Cornus Mas  e Corbezzoli,  

…un viale di cipressi e rose mi conduce  al giardino di Santa Maria in Portella.

rose da helga casa mia e di catia domenica 2 maggio 072

rose da helga casa mia e di catia domenica 2 maggio 073
residenza e R.’Banksia’
rose da helga casa mia e di catia domenica 2 maggio 094
R. Lijiang Rose’
rose da helga casa mia e di catia domenica 2 maggio 049
bocciolo appuntito di R.Belle Portugaise

Santa Maria in Portella, è forse meglio conosciuta come il giardino della signora Helga Brichet.

Sudafricana di nascita, residente in Umbria, grande esperta di rose.

Santa Maria è veramente un giardino particolare,  non si tratta solamente di due ettari di spettacolare  tranquillità e bellezza, ma è  frutto, sopratutto, della passione, la ricerca e la competenza della signora Brichet .

Lunghi viaggi, l’hanno portata in ogni angolo del mondo a cercare, identificare e poi introdurre vecchie e nuove specie di rose.

Caratteristica principale di Santa Maria in Portella  è che vanta la più grande collezione di rose cinesi in Europa.

Rose importantissime, nella storia di questa regina dei fiori, perché è dalla Cina che nel XVIII secolo, con R. Old Blush  ovvero R. Chinensis,  è arrivata in occidente la rifiorenza. Un difetto della natura, che al genoma non ha messo un freno e se il tempo non diventa inclemente, le rose cinesi rifioriscono  di continuo. Rose leggere a piccolo fiore, delicate , molto sane, che di solito appassendo, invece di scolorire, accentuano il colore dei petali.

Una passione lunga una vita, che ha portato la signora Brichet ad essere Presidente Mondiale della Federazione della Rosa dal 1997 al 2000.

Il giardino raffinato e discreto meraviglia ed incanta… perché mai ci si aspetterebbe di vedere rose raggiungere altezze vertiginose, essere arrampicate su cipressi e ulivi. Un capitolo interessantissimo nel giardino della signora Helga Brichet  lo scrivono le rose H. di R. Gigantea.

rose da helga casa mia e di catia domenica 2 maggio 097
R.Gigantea 1889.

Rose incredibili,vigorose e scalatrici che raggiungono altezze notevoli, oltre i 10 metri, dai lunghi boccioli appuntiti  e spine uncinate. Sane e vigorose, a fine inverno – inizio primavera, a Santa Maria in Portella meravigliano cosi tanto, da stravolgere l’idea che comunemente si ha delle rose.

rose da helga casa mia e di catia domenica 2 maggio 051
R. ‘Amber Cloud’

La prima varietà di ibrido di R. Gigantea in Europa fu R.Belle Portugaise (Cayeux 1898).

Questa linea di ibridazione è poi stata continuata in Australia  dall’ibridatore Alister Clark che riuscì a produrre il più grande numero di ibridi di Gigantea tra questi R. ‘Courier ‘1930, R.’Squatter’s Dream’ 1923 e molti altri.

Più di recente, l’ibridatore indiano Viru Viraraghavan, nella sua ricerca su specie adattabili ai climi  più caldi, ci ha regalato R.’Amber Cloud’ 2006.

Alberi maestosi,  quali il bellissimo il Ginkgo Biloba,  che è un fossile vivente ed unica specie ancora sopravvissuta della famiglia Ginkogoaceae.

Peonie delicate e una bella collezione di timidi Ellebori.

 

DSCF0693

e… se al paradiso si potesse aggiungere altro, la residenza conta anche della spirituale presenza di una piccola e bella cappella in stile romanico, dove  la prima Domenica di Maggio si svolge una messa dedicata al culto della  Santa Vergine.

rose da helga casa mia e di catia domenica 2 maggio 075

Non aggiungo altro… la grande meraviglia in Santa Maria in Portella  è lei, la signora Helga Brichet… non ho voglia di smettere di ascoltarla e seguirla durante la visita, sono in una bolla di sapone, un universo di misteri, di viaggi incredibili, di pionieri, di lavoro e di scoperte di una passione ardente… il tutto… “nel Nome della Rosa “

laura

Info pratiche:

Santa Maria in Portella

Gualdo Cattaneo

06035 Perugia

Riceve su appuntamento, previa chiamata allo 0742.99288

Related posts

14 thoughts on “Itinerari Verdi – Santa Maria in Portella”

  1. luogo davvero magico, per gli appassionati di giardino direi imperdibile! da segnare senz’altro in agenda
    grazie
    simonetta

  2. Claudia

    angoli segreti della nostra bella Italia, che non finisce mai di stupirci!

Leave a Comment

16 − cinque =

Fai l\'operazione indicata *