Reader Interactions

Comments

  1. erdematt says

    Ah!
    Che bello leggere di queste cose del “mio” Piemonte…
    Gran bel lavoro, ragazzi: sia a chi ha organizzato che a chi ha descritto e fotografato…
    Che nostalgia dei formaggi d’alpeggio… le tome piemontesi sono insuperabili!
    Unica nota: i gaufre, o goffres, o come li volete chiamare, ognuno dice che siano suoi…
    Ieri li ho fatti assaggiare a mia moglie a Kiyv!!!
    La ricetta era quella francese, ed ovviamente dicevano di esserne gli inventori.
    https://it.wikipedia.org/wiki/Gaufre
    Ciao meraviglie!
    Pace e bene…

  2. Franco says

    Ciao Ragazzi.. è bellissimo rileggere questo diario di viaggio pieno di emozioni… E’ stato un piacere conoscervi e aver potuto passare del tempo insieme! Spero di potervi far vedere un giorno che anche qui puo far bel tempo!!! Un caro saluto! a prestissimo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =

Fai l\'operazione indicata *