Reader Interactions

Comments

  1. Ernesto de Matteis says

    Cabo da Roca…
    Che ricordi, quelli del mio primo viaggio colla Sara a Lisbona nel 2000 e con Ilaria e la Smart nel 2001…
    Cabo da Roca 2 volte su 2 visto ad inizio ottobre, col sole che finisce nella nebbia che lo inghiotte e ti pervade, eliminando il miraggio del tramonto nell’acqua dell’oceano (ammirato poi a Cascais).
    Cabo da Roca colle nuvole che minacciose arrivano dal mare, ti coprono e ti riempiono di minuscole goccioline salmastre che profumano di fauna acquatica.
    Cabo da Roca mi ricorda la capitale più umana d’Europa, la Lisboa di Pessoa, del moscadinho, del fado e dell’Alfama, del bacalao in mille modi preparato, della Cathedral da Sè, del Eletrico, L’Elevador…
    …ed ancora Sintra, Setubal, il castello di San Jorge.
    Grazie Silvia, hai risvegliato un’altro pezzo d’Ernesto rimasto da qualche parte su questa terra…

  2. natascia baron says

    sono stata anche io nel 2008, che posto incantevole! qui si che si prova la famosa “saudade”, la nostalgia di ritornare per un giorno o forse per sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + venti =

Fai l\'operazione indicata *