Weekend fiorito in Toscana il 31marzo e 1aprile

E’ il secondo weekend di primavera e stare all’aria aperta è ciò che tutti più desideriamo. Complici le temperature un poco al di sopra della media stagionale, abbiamo già iniziato ad alleggerire il nostro guardaroba. E a pensare a qualche giornata, se non weekend, da trascorrere fuori.

Per chi sarà dalle mie parti, oltre alla Fiera di Primavera di Vecchiano, consiglio due eventi che mi piacciono un sacco…e non saprei quale scegliere:

  • Il primo è Le Camelie del Chiostro“, al Convento di Nicosia a Calci (PI). Più un modo di far rivivere il convento, ormai abbandonato, che una mostra di fiori. Ma il luogo sembra magico. Per i più piccoli è previsto, nel pomeriggio sia di sabato che di domenica, un laboratorio creativo, mentre i grandi potranno sceglire tra laboratori e chiacchierate “tese ad approfondire il forte legame tra il mondo dell’uomo e madre natura”, un concorso fotografico e interessanti passeggiate guidate, tra cui l’itinerario teatrale “Gomitoli di Storie”, a cura delle bravissime guide di Citygrandtour.

  • Poi c’è Verdemura: una mostra-mercato di fiori e piante nello splendido scenario delle mura che circondano il centro storico della città di Lucca. Ci sarà una grande mostra di orchidee, una rassegna di camelie recise e, all’interno del sotterraneo, una mostra sulla civiltà contadina, in collaborazione di uno dei più autorevoli musei della provincia. Da non perdere, la rappresentazione della cerimonia del té, secondo l’antico rito giapponese.

Avete già deciso dove andare?? Io no!

Related posts

1 thought on “Weekend fiorito in Toscana il 31marzo e 1aprile”

  1. michela

    cara silvia, non riesco a contattarti per email, probabilmente l’indirizzo è sbagliato
    ti ringrazio per avermi fatto notare il mio errore, ti assicuro che non è stato fatto intenzionalmente, in tutta sincerità credevo che fossero citazioni pubblicitarie dei due eventi e non parole tue, mi scuso per non aver approfondito ma stavo cercando qualcosa per questo week end su google e mi è apparso il tuo post e li per li ho copiato immagini e testo mettendo solo un piccolo riferimento al tuo blog
    comuque appena letto il tuo commento (che è stato pubblicato e non intendo cancellare, proprio come tutti i commenti che ricevo) ho tolto dal post quanto non mi appartiene e ho spiegato ai miei lettori il perchè
    ti chiedo ancora scusa e ti auguro un felice fine settimana
    michela

Leave a Comment

quattro × 5 =

Fai l\'operazione indicata *