Reader Interactions

Comments

  1. erdematt says

    Adry,
    tu ci stai facendo pian piano conoscere le parti più “quotidiane” di Istanbul…
    Quelle che il turismo di massa di solito scopre per caso.
    Ma che sono la vera anima di una città, e quindi della gente che la popola.
    Grazie…
    Pace e bene…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 2 =

Fai l\'operazione indicata *