Frantoi Aperti in Umbria: in arrivo 6 weekend da leccarsi i baffi

Avete mai dormito in un frantoio? Risvegliarsi in mezzo alla natura, assaporando prodotti tipici umbri, sentendo il profumo della natura circostante e poter vedere da vicino le tradizioni di un tempo oppure avere la possibilità di fare trekking in posti unici magari alla ricerca del tartufo.
Tutto questo sarà possibile all’interno della rassegna “Frantoi aperti” che si svolgerà per tutto il mese di novembre e fino all’8 dicembre in diversi frantoi presenti nel territorio umbro.
Ho avuto il piacere di partecipare alla presentazione di questa manifesta che si è svolta presso la Cascina Cuccagna a Milano; ho avuto modo di conoscere i borghi che partecipano: Alviano, Assisi, Campello sul Clitunno, Castel Ritardi, Castiglione del Lago, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo, Spello, Trevi e Valtopina.

In questi borghi sarà possibile assaporare i prodotti tipici come ad esempio l’olio extra vergine d’oliva biologico realizzato al Podere Le Corone che ho avuto modo di assaggiare durante l’evento. Un olio spettacolare: profumatissimo e dal sapore intenso che assaggiato sul pane è un incanto.

Durante la serata, ho potuto assistere anche alla ricerca del tartufo, un’attività che verrà riproposta sui luoghi e che si svolgerà nei boschi seguendo un personale addetto. Questa sera i tartufi sono stati nascosti all’interno del prato della Cascina e i cani si sono messi alla ricerca; è stato molto bello vedere come corressero da una parte all’altra e quando il loro olfatto si accorgeva di qualcosa si fermassero, scrutassero bene la terra per poi iniziare a scavare per richiamare l’attenzione del loro padrone.

Segnatevi queste date: dal 1° novembre all’8 dicembre; scegliete un frantoio fra quelli che partecipano alla rassegna e di sicuro trascorrerete un week-end indimenticabile. Per tenervi aggiornati potrete anche scaricare l’App gratuita per Android e Iphone che vi permetterà di seguire gli eventi e conoscere i vari programmi direttamente sul vostro cellulare.

Related posts

21 thoughts on “Frantoi Aperti in Umbria: in arrivo 6 weekend da leccarsi i baffi”

Leave a Comment

quattordici − quattro =

Fai l\'operazione indicata *